One Direction: il concerto di Milano ha incantato le directioners

Il Take Me Home Tour è arrivato anche a Milano e dopo il concerto di Verona, Harry Styles, Niall Horan, Liam Payne, Zayn Malik e Louis Tomlinson promettono di tornare presto in Italia.

C’era da aspettarselo. Che le directioners si impossessare del territorio degli One Direction era ovvio. Che sia Verona o Milano, i cinque cantanti della band inglese sono stati letteralmente presi d’assalto dalle migliaia di fan accorse per il loro concerto. Il colpo d’occhio a Verona è stato incredibile e ovviamente anche tutti i fan che non hanno acquistato il biglietto erano lì, speranzosi di poter almeno rubare qualche scatto o quale momento con i loro idoli.

Milano non è stata da meno: l’Hotel Duca di Savoia è stato letteralmente preso d’assalto dalle directioners completamente impazzite, che hanno atteso speranzose di incontrare Harry Styles, Niall Horan, Liam Payne, Zayn Malik e Louis Tomlinson. Il Forum d’Assago è stato teatro di uno stuolo di fan urlanti che sin dalle prime ore del mattino hanno cercato biglietti da comprare, niente di fatto per la maggior parte di loro. Attesa lunga ed estenuante sotto al freddo milanese.

 

 

Attesa però ripagata da un concerto che è stato aperto con Up All Night e che ha visto esordire Niall con un semplice ma incisivo: “Ciao Milano, come stai?”. Fan accorsi al Mediolanum Forum in tripudio, assordanti grida e One Direction visibilmente abituati ma comunque imbarazzati da tanto calore e affetto.

Un concerto senza troppi pregi, è vero, ma perfetto per il pubblico. Un concerto non eccezionale eppure impeccabile. I cinque ragazzi usciti da un talent televisivo, dimostrano di padroneggiare il palcoscenico e riescono a reggere uno show meglio di colleghi veterani. Con 12 milioni di copie vendute, gli One Direction sono la pop band più blasonata del momento e se ai tempi dei Beatles – paragone azzardato ovviamente e fuori luogo, ma è bene pensare ai differenti anni – ci fossero stati Facebook e Twitter, l’accoglienza del pubblico non sarebbe stata poi molto diversa. Sei Beatles avessero avuto YouTube a disposizione, anche i loro video avrebbero ottenuto oltre un miliardo e mezzo di visualizzazioni.

Gli One Direction non sanno ballare e il loro show è arricchito alla perfezione da artifici spettacolare, ci sono video che li mostrano in tutte le salse e sono capaci di intrattenere il pubblico, cantare e far credere che alcune cose siano davvero improvvisate, insomma, saranno giovanissimi, saranno una boy band, ma certamente segneranno una tappa importante della musica pop dell’era 2.0.

I saluti finali di Niall Horan comunque fanno sperare le directioners:

“Ci piace il cibo, ci piace il paese, ci piace la gente, state attenti perché sicuramente torneremo presto in Italia!”

Che si stia riferendo al Where We Are Tour 2014 negli stadi? Lo scopriremo presto e ve lo sveleremo…

 

(b.p.)

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag