Neymar, il video virale di Street Fighter

L’asso brasiliano è il protagonista di un filmato che spopola in rete

Ha appena vinto la Confederations Cup con il suo Brasile ed è stato eletto come migliore giocatore del torneo. Lui è Neymar, il fuoriclasse verdeoro che, a partire dalla stagione 2013/14, delizierà il Camp Nou di Barcellona insieme a Lionel Messi.

Tuttavia il giovane fuoriclasse è diventato famoso anche per un altro motivo. In rete sta letteralmente spopolando un filmato che lo vede, suo malgrado protagonista. Il video montaggio, prontamente condiviso da milioni di internauti, fa il verso al famoso gioco per consolle Street Fighter.

Neymar, simulando una gomitata dell’uruguaiano Walter Gargano, si tuffa a terra con un gesto fin troppo eclatante. I realizzatori del filmato hanno così pensato di inserire le mosse di alcuni personaggi storici del videogame: Ken e Ryu.

Il risultato è assolutamente divertente e spassoso tanto da ricevere in pochissimo tempo milioni di visualizzazioni. Per il campione della Seleçao è tutta pubblicità gratuita. (a.f.)

© Riproduzione riservata

TV

Anticipazioni Beautiful: Katie contro Brooke e Bill

Katie, ormai allo sbando a causa dell’abuso di alcol, accusa Brooke E Bil di tradimento…

TV

Uomini e donne: Aldo e Alessia si sono lasciati

Aldo Palmeri confessa: “Ho tradito Alessia”

TV

Il Segreto: svelata la verità sulla morte di Natalia

Cosa c’entra Francisca con la morte di Natalia, moglie di Raimundo? Severo svelerà ad Emilia tutta la verità sul tragico evento…

TV

Anticipazioni Il Segreto: Mariana allontana Nicolas

L’inganno di Mariana le si ritorcerà contro. Presto la ragazza si troverà a fronteggiare da sola una notizia inaspettata…

TV

Anticipazioni Cherry Season: Seyma trova un’alleata

Duro il cammino per la dolce Oyku, che ora ha un’altra nuova cospiratrice da affrontare…

TV

Anticipazioni Il Segreto: dal 25 al 30 luglio

Tutte le anticipazioni della soap più amata di Canale 5 per la quarta settimana di luglio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag