Moto GP – Vale Rossi in ritardo trova un clima infuocato ad Austin

Valentino Rossi si vede cancellato il volo e trova il box allagato per via di un incendio domato nel team Tech 3

Vigilia molto agitata per la Moto GP in visita negli Stati Uniti. Dopo i fatti di Boston e l’esplosione nella fabbrica di fertilizzanti a soli 180 km dal circuito, un altro evento ha scombussolato il circus delle due ruote. Un contatto della batteria di un aviatore delle Yamaha Tech 3 ha provocato un incendio prontamente bloccato.

L’arrivo dei vigili del fuoco ha limitato al minimo i danni che sarebbero stati ingenti per l’intero box dei piloti Bradley Smith e Cal Crutchlow. Inoltre queste operazioni per spegnere l’incendio hanno letteralmente allagato i box vicini: quello Yamaha ufficiale di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo e quello della Honda LCR di Stefan Bradl.

Il Dottore, intanto, ha avuto un imprevisto: è stato cancellato il volo Chicago-Austin su cui doveva salire e ne ha preso un altro fino a Houston. Da lì ha raggiunto Austin in macchina, perdendo però la classica conferenza stampa del giovedì. Una vigilia così tormentata non potrà che essere dimenticata solo con una grande gara.

TV

Cherry Season: Ayaz e Oyku ospiti di Verissimo

Gli interpreti di Cherry Season, ospiti di Verissimo, incontrano i fan a Milano…

Gossip

Adam Levine è diventato papà

Adam Levine e Behati Prinsloo genitori: è nata Dusty Rose

Gossip

Gigi Hadid aggredita da un fan a Milano

La top model “bloccata” da un folle, reagisce con una gomitata

TV

Fabio Volo: una serie autobiografica su Nove

Fabio Volo sta lavorando ad una serie #Untraditional con Emma Marrone e Marco D’Amore. Scopriamo di più sul progetto…

TV

Grande Fratello Vip: le docce Hot di Pamela, Mariana e Valeria

Corpi da urlo e sensualità da vendere per le tre sexy protagoniste del Grande Fratello Vip. Di seguito i video…

TV

Anticipazioni Il Segreto 23 settembre: doppio appuntamento

Oggi in Tv due appuntamenti, pomeridiano e serale, con la soap spagnola più seguita di Canale 5. Scopriamo cosa ci riservano…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag