Montalbano Jr, il gran finale

Superato l’effetto sorpresa, e vinta la sfida con la serie storica, stasera su Raiuno, va in onda il sesto ed ultimo episodio de Il giovane […]

Superato l’effetto sorpresa, e vinta la sfida con la serie storica, stasera su Raiuno, va in onda il sesto ed ultimo episodio de Il giovane Montalbano, la fortunata serie prodotta da Rai Fiction e Palomar per la regia di Gianluca Maria Tavarelli, con Michele Riondino nei panni del commissario Salvo Montalbano.

L’episodio è tratto dai racconti di Andrea CamilleriSette lunedì” contenuto nella raccolta “La prima indagine di Montalbano” e “Movente a doppio taglio” contenuto nella raccolta “Un mese con Montalbano”, edite da Arnoldo Mondadori Editore.

 

Salvo e Livia hanno finalmente deciso di prendersi una settimana tutta per loro. Andranno in Provenza, che in ottobre è splendida. Sarà la loro prima vacanza insieme: si conoscono da poco, e hanno bisogno di stare un po’ da soli, in un paesaggio romantico e da sogno. Quasi come un segno di buona volontà – il giovane Montalbano vorrebbe cambiare, perdere certe asprezze e somigliare di più a una persona normale – Salvo accetta di andare a trovare suo padre insieme a Livia. Ma quando ce l’ha di fronte, il commissario non riesce a sentire nulla. Non può perdonargli il male che gli ha fatto quand’era piccolo. E Livia lo capisce, anche se apparentemente sorvola sul disagio provato in quell’incontro fra due sofferenze. Si avvicina quindi il momento della vacanza, in cui Montalbano spera anche di non pensare al rapporto difficile col padre: ora che vivono così vicini non sarà facile non incontrarsi. Peccato che il giovane commissario sia alle prese con due casi molto complicati. Non è tanto l’omicidio di Attilio Gambardella, che si rivelerà presto qualcosa di più del parricidio che sembra all’inizio, a turbare il sonno di Montalbano. Gli omicidi passionali, o quelli in cui l’interesse economico è il movente principale, comincia a sentirli come il proprio pane quotidiano. Quello che lo spaventa è il fervore religioso, il fanatismo dogmatico. E sembra rimandare a quel mondo oscuro e cupo la sequenza di uccisioni di animali che per sette lunedì si ripete con preoccupante regolarità. Montalbano capirà che si tratta di un crescendo e che il fanatico serial killer di animali sta puntando a qualcosa di più: a una strage di persone innocenti. Per sventare questo piano, Montalbano è costretto a chiedere a Livia si rinunciare a quella vacanza tanto attesa. Ma Livia non ha nessuna intenzione di rinunciarvi, e parte lo stesso. Con chi, Montalbano non lo sa. O meglio, grazie a Catarella riesce a scoprirlo. È un uomo, sembra, o perlomeno un nome tedesco apparentemente maschile. Roso dalla gelosia, Montalbano, risolto il caso dei “Sette lunedì”, vola a Boccadasse per attendere al varco la fidanzata a cui è bastato così poco per diventare fedifraga. Ma una bella sorpresa attende il giovane e irruento commissario. Non sempre quel che sembra è quel che è.

 

TV

Cherry Season: Ayaz e Oyku ospiti di Verissimo

Gli interpreti di Cherry Season, ospiti di Verissimo, incontrano i fan a Milano…

Gossip

Adam Levine è diventato papà

Adam Levine e Behati Prinsloo genitori: è nata Dusty Rose

Gossip

Gigi Hadid aggredita da un fan a Milano

La top model “bloccata” da un folle, reagisce con una gomitata

TV

Fabio Volo: una serie autobiografica su Nove

Fabio Volo sta lavorando ad una serie #Untraditional con Emma Marrone e Marco D’Amore. Scopriamo di più sul progetto…

TV

Grande Fratello Vip: le docce Hot di Pamela, Mariana e Valeria

Corpi da urlo e sensualità da vendere per le tre sexy protagoniste del Grande Fratello Vip. Di seguito i video…

TV

Anticipazioni Il Segreto 23 settembre: doppio appuntamento

Oggi in Tv due appuntamenti, pomeridiano e serale, con la soap spagnola più seguita di Canale 5. Scopriamo cosa ci riservano…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag