La tv del pomeriggio, di male in male (con qualche oasi)

Si leva una fioca voce dal pomeriggio italiano targato Rai: certo Milo Infante, non bello, neanche telegenico, non ne può più , dice lui, di […]

Si leva una fioca voce dal pomeriggio italiano targato Rai: certo Milo Infante, non bello, neanche telegenico, non ne può più , dice lui, di non avere più la possibilità, sebbene sia caporedattore del programma del pomeriggio di Rai 2 , Italia sul 2, di scegliere gli argomenti da trattare, relegato nella seconda parte del programma a occuparsi di argomenti più leggeri e meno importanti. Di questo si lamenta il giornalista in odor di destra leghista.

Lorena Bianchetti, certo, quest’anno, complice la protezione delle alte sfere celesti e terrestri, ha ottenuto di diventare la prima donna del pomeriggio di Rai 2 , fa tutto lei , c’è solo lei, apre lei il contenitore pomeridiano affrontando temi importanti legati a l’attualità, cavallo di battaglia, neanche a dirlo, crisi economica e riforme cucinate al misurato ed economico ristorante Monti.

Col suo faccino da madonnina, inespressivo e a volte falsamente partecipe e il suo corpo senza attrattive ha il solo merito quest’anno di essere riuscita a fare un brutto talk show di politica e attualità, e di aver affondato gli ascolti del pomeriggio di Rai 2 al 6 per cento . Certo ormai la rete è abituata ai flop ma, insomma, almeno un dignitoso pomeriggio si poteva metterlo su. Il vicedirettore di Rai 2, certo  Milone – area Udc, si racconta –  o qualcuno più in alto di lui, avrà ritenuto che il volto, il curriculum e la personalità di Lorena Bianchetti potessero essere adatti al ruolo.

La signorina in questione nasce, professionalmente parlando, a Rai International, quando era direttore artistico Renzo Arbore, di lei Arbore dice: “Non mi è mai piaciuta, ma portava il lavoro a casa era una stacanovista e in quel momento era quello che serviva“. Insomma la formichina, con la benedizione papale, che non guasta mai, di strada ne ha fatta. Il suo lancio è targato Vaticano con la conduzione della trasmissione “A sua immagine”, dove stava bene, senza infamia e senza lode. Qualche hanno dopo pero è stata catapultata, complice Massimo Liofredi, a signorina della domenica sull’ammiraglia Rai, un disastro, orribili i suoi balletti ….

Dei pomeriggi televisivi, certo, se ne può discutere tanto, basti solo pensare a quell’obbrobrio che è Uomini e Donne di Maria De Filippi, – per me – un orrore allo stato puro, di pessimo gusto e vi assicuro che a parlare è persona di larghe vedute, a confronto il “faccino” benedetto della Bianchetti è oro colato e ornato di aureola se pensiamo all’ inferno pomeridiano del quale è complice Maria De Filippi.

Per fortuna c’è il pomeriggio di Rai tre con Geo e Geo e i suoi bei documentari, storico contenitore dedicato ai temi della natura, cibo, tradizioni e benessere affidato a Sveva Sagramola che con i suoi occhioni verdi e la sua pacata dolcezza  è il meglio che ci si possa  aspettare di vedere in quella fascia oraria.

Negli anni il programma non perde colpi segno che i contenuti, la conduttrice e la collocazione oraria sono stati “azzeccati”. Artefice e complice dell’alchimia un “vecchio”, si fa per dire, della televisione italiana: Giovanni Minoli e sempre lui è stato il creatore  di un vero fiore all’ occhiello del sabato pomeriggio Rai: Tv Talk, programma intelligente , un contenitore che mancava in Rai .

Salverei anche la conduzione di Mara Venier a La vita in diretta su Rai Uno che, dopo le bacchettate di Fabrizio Del Noce, per l’ultima disastrosa edizione di Domenica in, è ritornata ad avere lo stesso stile delle prime edizioni che la resero famosa: bionda, sexy ma mai eccessiva, intelligente quanto basta, sguardi ammiccanti, linguaggio misurato.

Era davvero splendida Mara, al suo debutto a Domenica in, con le sue belle scarpe scintillanti, le sue bellissime gambe, stretta in elegantissimi tailleur, complice un Arbore innamorato, che dispensò all’ amata consigli fondamentali dei quali  l’ancora bella Mara ha fatto tesoro.

Buona fortuna al pomeriggio targato Rai, Dio volendo….e non solo…perché : “A volte basta un complice e tutto è già più semplice“, dice Vasco Rossi. (Z&Z)

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag