La televisione di Oprah Winfrey la donna più potente d’America

Oprah Winfrey compie oggi sessant’anni, proprio come la televisione italiana.

Sono nati nello stesso mese e nello stesso anno, e mentre la televisione italiana emetteva i primi vagiti dall’altra parte della luna, come cantava Lucio Dalla, da quell’America lontana, nasceva chi sui suoi vagiti avrebbe costruito in seguito la propria fortuna. Il personaggio in questione oggi viene classificata come la donna più potente d’America e risponde al nome di Oprah Gail Winfrey.

Lo sa bene il Presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama che l’ha insignita della più alta onorificenza civile della nazione, la Medaglia Presidenziale della Libertà. Una gratitudine dovuta quella di Obama concessa sì per meriti rivolti al proprio paese, ma soprattutto tributata dal Presidente per il rilevante contributo ricevuto dalla Winfrey nella volata finale delle elezioni presidenziali americane. Eppure la vita della conduttrice televisiva non è stata tutta costellata di lustrini e paillettes.

Da giovane venne ripetutamente violentata da parenti e amici materni e successivamente venne abbandonata dal marito poiché ravvedutosi sul colore della sua pelle. La svolta di Oprah Winfrey avvenne quando varcò la soglia dell’Università dello Stato del Tennessee iniziando a collaborare fin da giovane a trasmissioni radiofoniche e televisive della città di Nashville. A Baltimora, nel Maryland, cinque anni dopo, iniziò ad affinare quella tecnica televisiva personale che l’avrebbe contraddistinta in tutta la carriera futura. La consacrazione però avvenne a Chicago dove la stazione televisiva locale, AM Chicago, le affidò un talk show fanalino di coda negli ascolti, portandolo al successo assoluto in pochi mesi. Era pronta per lanciare il suo show a livello nazionale.

Nel 1986 infatti nacque l’ Oprah Winfrey Show, su ABC e distribuito su 120 canali tv, e poco dopo ne acquisì la produzione con la sua Harpo Production, Oprah al contrario. Oggi possiede una sua rete, l’ Oprah Winfrey Network, nata da una joint venture con Discovery Communications. Questa la storia in sintesi di una donna che incarna il sogno americano e che oggi varca la soglia del suo sessantesimo compleanno, considerata da tutti indistintamente la donna più potente d’America.

Qualunque casa di produzione per il lancio di un nuovo prodotto si rivolge a lei e alle sue trasmissioni. Il risultato di tutto questo la rende anche una delle donne più ricche del territorio statunitense. Così di lei, come avvenuto per il David Letterman Show, si vantano numerosissimi tentativi d’imitazione vanificati dal poco appeal televisivo che godono i suoi cloni. Di Oprah ne esiste solamente una, e gli invitati alla festa che terrà presso la sua tenuta di Montecito, in California, la terranno stretta a loro glorificandone il merito. Barack Obama e First Lady su tutti, e tutto il resto viene da se. Auguri Oprah, happy birthday Mrs. Television !

 

( f.s. )

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedì 5 a sabato 10 dicembre 2016

Tutte le anticipazioni della soap Beautiful per la prima settimana di dicembre…

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag