La settimana in tv. Promossi e bocciati

Come s’è comportata la televisione davanti agli accadimenti di una settimana così complessa? E’ stata la settimana delle manifestazioni per l’Unità nazionale, ma pure dell’inizo […]

Come s’è comportata la televisione davanti agli accadimenti di una settimana così complessa? E’ stata la settimana delle manifestazioni per l’Unità nazionale, ma pure dell’inizo della guerra in Libia e la tv è stata chiamata a celebrare, a informare, e come sempre, a divagare. Come ha assolto al suo ruolo? Ce lo dice Erika Brenna.

IL NABUCCO SU RAITRE  e LE CELEBRAZIONI PER L’UNITA’ D’ITALIA     (IN)

Le celebrazioni per i 150 dell’Unità d’Italia sono state celebrazioni vere: non quegli appuntamenti spesso “dovuti”. Il programma di Pippo Baudo e Bruno Vespa ha innanzitutto fatto quello che sulla carta sembrava impossibile: vedere il palco diviso da due numeri uno dalle personalità non certo poco ingombranti. Eccellente ed emozionante il Nabucco di Verdi trasmesso da Raitre nella serata di giovedì con una rilettura dell’opera: Giovanni Minoli con il suo Dixit e i suoi ospiti (uno storico e una musicologa) ne hanno spiegato la genesi e l’importanza simbolica per il Paese.

L’ESCLUSIONE DI VIENI VIA CON ME DALLA TOP TEN DEGLI OSCAR DELLA TV  (OUT)


Lacrime in prima fila su Raiuno per Daniele Piombi, ideatore e inventore del Premio Regia Tv – giunto alla sua 51esima edizione- condotto da Fabrizio Frizzi. Nella lista dei migliori dieci programmi della stagione non si riesce proprio a capire come l’Accademia dell’Oscar della Tv presieduta da Gigi Vesigna di giornalisti ed esperti della tv seduti nell’angolo buono del Teatro Ariston abbiano potuto non includere il programma record di ascolti Vieni Via con Me di e con Fabio Fazio e Roberto Saviano. Un programma che – tolte le discussioni che lo hanno accompagnato prima e durante la messa in onda– ha riscosso degli ascolti clamorosi, catalizzando l’attenzione della maggior parte della platea televisiva. Non solo però i numeri contano: le quattro puntate di Vieni Via con Me sono state un capolavoro di scrittura televisiva, sia nei testi, che nell’aspetto registico e scenografico. Davvero l’esclusione dalla top ten è incomprensibile: o forse proprio il contrario?

LUISELLA COSTAMAGNA E LUCA TELESE A “IN ONDA” (IN)

Programma intelligente, ben scritto e “ben recitato” dai due protagonisti, Luisella Costamagna e Luca Telese. La loro antipatia reciproca messa in onda è elegante e riesce a creare un meccanismo di identificazione importante, ma al di là di queste rilevazioni prettamente stilistiche il loro è un luogo in cui davvero gli ospiti trovano spazio per esprimere il proprio pensiero. Le schede di Davide Parenzo (come quella di domenica sera sul nucleare) sono sempre ficcanti e fonte di stimolo, anche quando non la si pensa come lui.

L’AUTOIRONIA DI ANTONELLA CLERICI (IN)

Antonella Clerici dopo essere stato oggetto di un gossip violento da parte di alcune riviste, ma anche di una collega della concorrenza, in diretta su una presunta relazione del compagno con una giovane donna, mentre veniva premiata agli Oscar della Tv per Ti lascio una canzone ha affermato prima di lasciare il palco “sapete cosa succede di solito alle donne che vincono Premi agli Oscar? Spesso vivono gravi crisi familiari. Ecco, lo scorso anno ho vinto tre premi, quest’anno me ne basta uno”. E la tv serve, per chi come lei ormai è abituata a viverci quotidianamente, forse a cercare di stemperare la sofferenza, che è reale e non è fatta di paillets. Il cortocircuito è totale, ma la sua autoironia io la premio.

IL RITARDO DELLA TV GENERALISTA NEL RACCONTARE LA GUERRA IN LIBIA  (OUT)


Come già avevo segnalato la scorsa settimana per il dramma del terremoto in Giappone, anche questa settimana, per la notizia dei raid franco inglesi sulla Libia, praticamente una vera e propria dichiarazione di guerra, la televisione generalista arriva in ritardo ad informare. Si salva di nuovo Sky Tg 24, scadente la copertura di Rai News, a farla da padrona sul palcoscenico internazionale è Al Jazeera English. Penalizzante però per i telespettatori che non conoscono la lingua inglese. (Erika Brenna)

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag