Justin Bieber: anche Miley Cyrus dice la sua

In un’intervista al Mirror, Miley Cyrus si lascia andare a consigli per l’amico e collega Bieber e ci va giù pesante.

Sono colleghi, sono amici, sono conoscenti. Non si sa che rapporto hanno Justin Bieber e Miley Cyrus, si sa soltanto con certezza assoluta che a Selena Gomez il loro rapporto non è mai andato giù e che sono addirittura arrivate minacce al suo ex, qualcosa che suonava simile a:

“Se vuoi stare ancora con me, non devi più vedere lei”.

Inutile dire che Justin Bieber e Miley Cyrus sono stati pizzicati insieme durante una festa, ma si è scoperto poi che si trattava di lavoro. Inutile anche dire che chiunque intervisti Miley Cyrus o Justin Bieber chiede sempre e comunque qualcosa che si riferisce all’altro ed è quello che ha fatto anche il tabloid Mirror durante un colloquio con la cantante:

“Dovrebbe prendersi un time-out per fare in modo che le persone non sia così ossessionate da lui e pedanti. Quando non ti fai vedere, vogliono soltanto la tua musica. Vogliono vedere cos’hai in serbo. Ma quando pubblichi la tua musica, vogliono semplicemente spararti merda addosso. Quando sei una star mondiale, tutti vedono tutto”.

Insomma, Miley che ha soltanto 20 anni, uno in meno di Justin, ha comunque delle parole da dire al suo amico-collega-conoscente ed è molto schietta e diretta e diciamo che comunque può permettersi il lusso di “bacchettare” anche il prossimo, visto che è stata in grado di reinventare il suo personaggio e di prendersi del tempo da dedicare a se stessa e alla sua musica, del tempo distante dalle telecamere e dagli occhi di tutto il punto puntati, del tempo per costruire un nuovo percorso artistico che – discutibile o meno – sta comunque attirando l’attenzione mediatica su quella che è appunto la nuova musica di Miley.

La cantante prosegue:

“Molte persone fanno video su Instagram, si può pensare che sia una cosa divertente, ma visto che si tratta di Justin Bieber, allora non va bene. Io gli dico soltanto di stare tranquillo e non affrontare l’argomento, perché quando ne parli non fai altro che alimentare il fuoco. Ma fa ancora lo stupido. Tutti fanno sciocchezze quando sono incasinati”.

Insomma, deve averlo capito bene lei che se ti chiami Justin Bieber o Miley Cyrus, sei destinato a non poter restare nell’anonimato, sei destinato sa far parlare di te in tutto e per tutto e il consiglio è solo e soltanto quello di ridurre quantomeno la frequenza e la modalità di essere incisivi agli occhi del mondo intero. Ammettiamo, comunque, che Miley Cyrus non ha poi tutti i torti, che ne dite?

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag