Il ritorno di Black Mirror su Sky

La serie TV torna in onda con nuove puntate martedi 19 marzo alle ore 21.10 su Sky Cinema 1. Ecco alcune anticipazioni

Sta per tornare in onda la serie culto britannica Black Mirror. Saranno 3 i nuovi episodi che verranno proposti martedì 19 marzo alle ore 21.10 su Sky Cinema 1 (canale 301) che hanno già tutta l’aria di ricalcare in pieno il leitmotiv della serie: una tecnologia che porta all’ ossessione e al distaccamento della realtà.

Eccovi alcune anticipazioni: In “Vota Waldo!” un comico ormai fallito trova un’inaspettata via per tornare al successo. Una giovane vedova che si affida a un servizio per ricostruire la personalità del marito defunto è la protagonista del secondo episodio “Torna da me”. Nell’ultimo, “Orso Bianco”, una ragazza senza memoria viene inseguita dalla gente e ripresa con i cellulari.

Nel cast dei 3 episodi spicca la partecipazione di Jason Fleming, conosciuto al grande pubblico per aver recitato in Il Curioso Caso di Benjamin Button. L’ attesa sta finalmente per finire.

 

Trailer della serie tv inglese Black Mirror: fantascienza orrorifica

 

 

 

© Riproduzione riservata

TV

Anticipazioni Il Segreto: Mariana allontana Nicolas

L’inganno di Mariana le si ritorcerà contro. Presto la ragazza si troverà a fronteggiare da sola una notizia inaspettata…

TV

Anticipazioni Cherry Season: Seyma trova un’alleata

Duro il cammino per la dolce Oyku, che ora ha un’altra nuova cospiratrice da affrontare…

TV

Anticipazioni Il Segreto: dal 25 al 30 luglio

Tutte le anticipazioni della soap più amata di Canale 5 per la quarta settimana di luglio.

TV

Anticipazioni Cherry Season dal 25 al 29 luglio

Tutte le anticipazioni per la quarta settimana della soap turca Cherry Season.

TV

Anticipazioni Beautiful dal 25 al 29 luglio

Tutte le anticipazione della soap opera americana più longeva di Canale 5, per la quarta settimana di luglio…

TV

Anticipazioni Il Segreto: Ines finisce in carcere

Dopo il rapimento del piccolo Beltran Ines verrà incarcerata, ma Fe è pronta a difenderla dimostrando l’infertilità di Amalia…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag