Google Doodle del 13 settembre: dedicato alla pianista Clara Schumann

In occasione del 193esimo anniversario della sua nascita, Google dedica alla pianista Clara Schumann il Doodle di oggi.

Clara Schumann fu una grandissima e acclamata pianista. Una tra le prime donne a girare l’Europa con i suoi concerti, conosciuta dai più come moglie di Robert Schumann uno dei compositori più famosi del romanticismo. Accanto a lei e al suo pianoforte, 8 bambini, i suoi 8 figli: mai un Doodle fu così giusto. Clara infatti fu una madre attenta e presente e allo stesso tempo una donna che non rinunciò mai alla sua passione per la musica.

Dopo tutta la saga dei Google Doodle dedicati alle Olimpiadi, adesso Big G torna con un omaggio a una delle figure femminili più originali del panorama internazionale.

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag