Che Dio ci aiuti 2, parla Cesare Kristian Favoino

Il giovanissimo Cesare Kristian si racconta: “Sono il cocco di Suor Angela” e rivela: “Mi piace il Rock.”

Cesare, il piccolo “furetto” di 8 anni che interpreta Davide nella famosa Fiction di Raiuno Che Dio ci aiuti 2 con protagoniste Francesca Chillemi ed Elena Sofia Ricci, ci parla del suo debutto televisivo:

“Grazie ad un provino, mi hanno visto suonare la batteria e un agente della Baby Set mi ha scelto per il casting”.

“All’inizio” ammette candidamente “Non sapevo fare niente ma poi mi sono divertito con tutti gli attori.”

Sembra essere un predestinato quando dice che, oltre ad andare a messa tutte le domeniche, fa il chierichetto e spesso prega. C’è anche spazio per gli amici che lo riempiono di complimenti e per la curiosità delle ragazzine “Compresa la mia fidanzata!” Nato da madre polacca e padre calabrese si sente “Sia italiano sia polacco” ma sul futuro sembra avere idee molto chiare: “Il mio grande sogno è fare il batterista.”

E se vi siete persi le puntate precedenti, eccole:

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

TV

Il Segreto: Anticipazioni Agosto 2016

Arrivano a Puente Viejo due nuovi personaggi pronti a minare la serenità di Donna Francisca…

TV

Cherry Season: le Anticipazioni di Agosto 2016

Movimenterà il mese di agosto con intrighi e colpi di scena, stiamo parlando di Derin il misterioso fotografo tanto odiato da Ayaz…

TV

Anticipazioni Beautiful: Katie contro Brooke e Bill

Katie, ormai allo sbando a causa dell’abuso di alcol, accusa Brooke E Bil di tradimento…

TV

Uomini e donne: Aldo e Alessia si sono lasciati

Aldo Palmeri confessa: “Ho tradito Alessia”

TV

Il Segreto: svelata la verità sulla morte di Natalia

Cosa c’entra Francisca con la morte di Natalia, moglie di Raimundo? Severo svelerà ad Emilia tutta la verità sul tragico evento…

TV

Anticipazioni Il Segreto: Mariana allontana Nicolas

L’inganno di Mariana le si ritorcerà contro. Presto la ragazza si troverà a fronteggiare da sola una notizia inaspettata…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag