Ascolti Tv, vince Una buona stagione proseguendo il cammino sereno

Gli ascolti tv dei programmi di serata di martedì 29 aprile 2014 non modificano quanto stabilito già nella settimana scorsa. La fiction di Rai 1 Una buona stagione vince il confronto con il film di Canale 5 Buona Giornata seguito a sua volta da Ballarò di Rai 3. Cambiano però gli ascoltatori poiché mentre Rai 1 guadagna, Canale 5 perde circa 500.000 telespettatori. Cresce anche Ballarò.

E’ iniziata la campagna elettorale, ma ci sarebbe però da stabilire la data in cui la stessa era momentaneamente finita. Nessuno la conosce. In conseguenza della ripartenza inizieranno le sfide elettorali, che da qualche decennio si sono trasferite nei salotti della televisione. Che sono più comodi di qualunque palco di una determinata piazza. Sono più ossequiosi di una folla che pone delle domande imbarazzanti. E sono senza contraddittorio, il che consente ad ognuno di dire la propria, vera o falsa che sia.

L’agorà elettorale si è teletrasportata sotto i riflettori della comunicazione televisiva, con tanto di fard e inquadrature ben studiate per sorrisi che rassicurano l’elettore e nascondono la tensione del momento. Ma in televisione vigila la par condicio, legge che consente a tutti i partiti di ricevere il medesimo trattamento espositivo in termini di tempo. Ne consegue da ciò che si stili anche una lista dei programmi dove è permesso fare campagna elettorale. Matteo Renzi, nonostante sia l’attuale Presidente del Consiglio, ha dovuto rinunciare alla Partita del Cuore e alla partecipazione del programma Amici di Maria De Filippi. E così dovrà anche lui sorbirsi programmi come quello di Barbara D’Urso o l’Arena di Massimo Giletti o altri spazi destinati nei talk politici.

Ha già fatto capolino anche Silvio Berlusconi in un Porta a Porta, dalla D’Urso e domenica sera a Piazzapulita. La sfida si fa interessante poiché i programmi televisivi saranno ad appannaggio di questi soli due leader di partito poiché Beppe Grillo, del Movimento cinque stelle, ha declinato ogni invito ad apparire in televisione durante la campagna elettorale europea. La televisione è già pronta a trasformarsi in un ring comunicativo che metterà l’uno contro l’altro, un trentanovenne e settantasettenne. Un giovane simpatico e un collaudato imprenditore politico dal piglio accattivante. Saranno i programmi di destinazione ad allestire il terreno della battaglia catodica.

A voi gli ascolti della serata.

 

Su Rai 1 è andata in onda la quinta puntata della fiction della famiglia Peruzzi, Una buona stagione, interpretata da Jean Sorel, Ottavia Piccolo, Alessandro Bertolucci, Riccardo Dal Moro, Marina Giulia Cavalli, Ivano Marescotti e Luisa Ranieri. La puntata di ieri ha ottenuto rispettivamente l’ascolto di 4.384.000 telespettatori.

Su Canale 5 è andato in onda il film Buona Giornata interpretato da Diego Abatantuono, Lino Banfi, Teresa Mannino, Maurizio Mattioli, Vincenzo Salemme, Christian De Sica, Paolo Conticini, Chiara Francini, Tosca D’Aquino, Gabriele Cirilli, Mario Ierace e Daria Baykalova. La pellicola di ieri è stata condivisa da 3.366.000 telespettatori

Ballarò su Rai 3, dopo la copertina Maurizio Crozza, ha dibattuto sui temi legati agli appuntamenti legislativi del Governo Renzi. Giovanni Floris nel talk di ieri ha moderato per l’attenzione di 3.171.000 telespettatori.

Appuntamento su Rai 2 con la comicità Made in Sud, condotta dai soliti Gigi & Ross, Elisabetta Gregoraci e Fatima Trotta. Con il teatro Tam, storico locale di cabaret napoletano, si sono collegati 2.585.000 telespettatori.

Su Italia 1 sono andate in onda in prima serata due serie televisive, Arrow e The Tomorrow People, che hanno rispettivamente totalizzato l’ascolto di 1.985.000 e 1.461.000 telespettatori.

Su Rete 4 il film The American interpretato da George Clooney, Violante Placido, Thekla Reuten, Paolo Bonacelli, Bruce Altman, Filippo Timi, Irina Björklund, Samuli Vauramo, Patrizio Pelizzi, Lars Hjelm, Johan Leysen, Giorgio Gobbi, Silvana Bosi, Guido Palliggiano, Antonio Rampino, Ilaria Cramerotti, Angelica Novak, Raffaele Serao, Anna Foglietta e Sandro Dori, ha totalizzato l’ascolto di 1.113.000 telespettatori.

La 7 ha proposto il film Qualcosa è cambiato interpretato da Jack Nicholson, Helen Hunt, Greg Kinnear, Cuba Gooding Jr. e Skeet Ulrich. Il movie ha raccolto l’interesse di 513.000 telespettatori.

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Una buona stagione      16,23%

Rai 2 Made in Sud    10,70%

Rai 3 Ballarò     12,44%

Canale 5 Buona Giornata     12,76%

Italia 1 Arrow      6,88%  Tomorrow People    5,48%

Rete 4 The American     4,28%

La 7 Qualcosa è cambiato   2,05%

( f.s. )

 

ascolti tv - altri articoli qui

ASCOLTI TV- ARTICOLI

 

TV

Anticipazioni Un Posto al Sole: da lunedì 5 a venerdì 9 dicembre 2016

Scopriamo cosa ci riservano le trame della soap Un Posto al Sole per la prima settimana del mese di dicembre.

TV

Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 5 a sabato 10 dicembre 2016

Scopriamo le anticipazioni della soap Il Segreto per la prima settimana di dicembre.

Gossip

Uomini e Donne: Riccardo spiazza tutti e sceglie Camilla. Martina accusa la coppia di falsità

Nel corso della registrazione di Venerdì 3 Dicembre, c’è stata un’altra scelta, questa volta a sorpresa. Riccardo Gismondi è uscito dal programma di Maria De Filippi […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 5 a venerdì 9 dicembre 2016

Scopriamo cosa ci riservano le puntate della soap Una Vita, per questa prima settimana del mese di dicembre.

Gossip

Uomini e Donne, trono gay, Claudio ha scelto Mario e commenta su Instagram” “Sedersi e avere un unico pensiero. Fantastico”

Venerdì 2 Dicembre, si è registrata la puntata della scelta di Claudio Sona. Il tronista diviso tra i due pretendenti Francesco Zecchini e Mario Serpa, sceglie Mario!  Si è […]

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedì 5 a sabato 10 dicembre 2016

Tutte le anticipazioni della soap Beautiful per la prima settimana di dicembre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag