Ascolti Tv, vince Un medico in famiglia su Giorgio Napolitano

Gli ascolti tv festivi di ieri non modificano l’assetto al vertice. Un medico in famiglia di Rai 1 vince la serata davanti all’ospite di eccezione di Che tempo che fa in onda sugli schermi di Rai 3. Una sorprendente Rete 4 si propone per insidiare il programma di Fazio superando nella serata di ieri i tre milioni di telespettatori con La Bibbia. Sempre male la domenica serale di Canale 5.

Riceviamo e pubblichiamo comunicato ANSA da parte di Red Communications. (ANSA) – ROMA, 13 APR – Successivamente Mediaset ha precisato che il leader tv del sabato sera e’ risultato Amici di Maria De Filippi: il programma su Canale 5 e’ stato visto da 4.328.000 (share 20,27%) e non da 4.244.000 totali (”rilevazione corretta rispetto a un lieve errore di conteggio Auditel”). La trasmissione risulta così con ascolti superiori allo show di Rai 1 condotto da Antonella Clerici “Ti lascio una canzone”, con 4.260.000 telespettatori, e il 19.31% di share. La serata resta con il primato Rai (38,94% rispetto al 35,52% Mediaset) e Rai 1 con il 18.43% (Canale 5 17.53%).

Un atto dovuto che però non modifica la preoccupazione che in questo momento sta attanagliando il programma ariete di Mediaset. Mettere in discussione gli ascolti del talent Amici di Maria De Filippi fino a qualche mese fa risultava impensabile, fuori da ogni logica. Invece nelle ultime settimane Ti lascio una canzona di Antonella Clerici, tanto per citare un termine in uso ultimamente, ha via via rosicato gli ascolti al programma di Canale 5. La differenza tra i due show del sabato sera è oramai ridotta al lumicino, e la risultante di ciò potrebbe essere la perdita del prime time serale del sabato alla rete Mediaset. Che sia la sovraesposizione di Maria De Filippi in televisione ? Ricordiamo che non c’è stato intervallo espositivo tra C’è posta per te e Amici e, considerando che quella che viene considerata la regina della televisione è presente quotidianamente con il programma Uomini e Donne, un azzardo sulla troppa visibilità appare quanto mai di prammatica.

Tanto per mettere in rapporto nuovamente la tv alla rete, il programma serale della De Filippi risulta tra quelli più discussi tra gli internauti al contrario di Ti lascio una canzone che non compare affatto nelle classifiche degne di nota. Ma allora è giunto il momento di una degna e meritata pausa della De Filippi oppure il genere talent incomincia ad accusare qualche colpo ? Più che altro lo sembra accusare la strategia Mediaset che forse troppo si è abbandonata a programmi di questo tipo inflazionandoli per anni. Il Grande Fratello docet. Il gusto del telespettatore cambia mentre la televisione rimane sempre uguale a se stessa, da decenni. Sarebbe giunto il momento di riflettere.

Passiamo ora agli ascolti della serata di ieri.

 

L’appuntamento domenicale di Rai 1 è stato con il ritorno della fiction Un Medico in Famiglia 9. Un amore splendido e Appuntamento col vampiro, gli episodi trasmessi, hanno riunito in famiglia 4.714.000 e 4.874.000 telespettatori.

Nuova puntata di Che tempo che fa su Rai 3. In 3.161.000 hanno assistito Fabio Fazio, Luciana Littizzetto e Massimo Gramellini nell’esercizio delle loro televisive funzioni.

Rete 4 ha proposto La Bibbia, serie interpretata da Keith David, Darwin Shaw, Roma Downey e Andrew Scarborough. Le parole de la Bibbia hanno sensibilizzato l’attenzione di 3.061.000 telespettatori

N.C.I.S. e Hawaii Five – 0, sono state le due serie televisive nella programmazione serale di Rai 2. Entrambe hanno rispettivamente totalizzato l’ascolto di 2.448.000 e 2.217.000 appassionati.

Su Canale 5 è andato in onda il film Matrimonio alle Bahamas interpretato da Max Cavallari, Bruno Arena, Biagio Izzo, Lucrezia Piaggio, Enzo Salvi, Anna Maria Barbera, Massimo Boldi, Loredana De Nardis, Valentina Idini, Niccolò Senni, Donald French, Lodovica Mairè Rogati, Raffaello Balzo, Valentino Campitelli, Victoria Silvstedt e Luigi Petrazzuolo. Con la commedia all’italiana si sono sintonizzati 2.136.000 telespettatori.

Prosegue l’intrattenimento giovanile di Lucignolo 2.0, condotto da Enrico Ruggeri e Marco Berry, su Italia 1. La puntata di ieri è stata vista da 991.000 fan del programma.

L’appuntamento di La 7 La Gabbia con il linguaggio rock di Gianluigi Paragone, ha prodotto l’ascolto di 613.000 telespettatori.

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Un Medico in Famiglia      17,18%  Un amore splendido      21,13%   Appuntamento col vampiro

Rai 2 N.C.I.S.       8,97%   Hawaii Five – 0   8,15%

Rai 3 Che tempo che fa       11,91%

Canale 5 Matrimonio alle Bahamas      8.50%

Italia 1 Lucignolo 2.0     4,88%

Rete 4 La Bibbia     11,84%

La 7 La Gabbia   3,20%

( f.s. )

 

ascolti tv - altri articoli qui

ASCOLTI TV- ARTICOLI

 

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e Aurora si contendono Beltran

Dopo la morte di Bosco vedremo Francisca e Aurora combattere per la custodia di Beltran.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini è il nuovo tronista !

Ad appena due settimane dalla scelta di Clarissa Marchese e dopo la conclusione di tutti i troni in corso (Riccardo, Claudio D. e Claudio S.) […]

Gossip

Justin Bieber smentisce il matrimonio con Selena Gomez: “Sono single, non cerco nessuno”

Justin Bieber, ospite nel noto talk-show statunitense, The Ellen DeGeneres Show, smentisce seccamente le presunte nozze con la sua storica ex, Selena Gomez. I tabloid statunitensi avevano […]

TV

Caterina Balivo accende l’albero di Detto Fatto per beneficenza

Caterina Balivo porta lo sfavilante Buon Natale di Detto Fatto ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica De Marchi.

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag