Ascolti Tv, Squadra Antimafia 5 batte Il coraggio di una donna – Rossella riprendendosi il trono

Salgono tutti gli ascolti tranne che quelli di Squadra Antimafia 5 e naturalmente di Rai 1. Nonostante ciò La fiction di Canale 5 si riappropria della vetta ai danni della concorrente Rai 1, che soccombe con l’esordio della fiction Il coraggio di una donna – Rossella. Al terzo posto si conferma il programma comico di Italia 1 Colorado. I telespettatori della fiction di Rai 1 di settimana scorsa, Adriano Olivetti la forza di un sogno, si sono spalmati su programmi d’informazione e di intrattenimento.

In questi giorni ha fatto molto discutere un articolo di Concita De Gregorio comparso su Repubblica. L’articolo ha messo in piedi la responsabilità di tutti, allacciandosi alla violenza subita dalla minorenne di Modena da parte di suoi coetanei compagni di scuola, sul nuovo atteggiamento degli adolescenti e sui modelli ad essi imposti e dei quali dimostrano di essere impossibilitati a difendersi. Si può condividere oppure no l’articolo della giornalista in questione, ma non si può assolutamente tralasciare la responsabilità di tutti, mi riferisco alla generazione più matura, nel prendere atto dell’urlo che ha voluto lanciare.

La televisione, oltre a tutti gli altri organi divulgativi, si gioca un ruolo fondamentale in fatto di responsabilità. L’influenza della stessa non solo sugli adolescenti è determinante. La televisione spinge a comprare influenzando le scelte. La televisione dice come vestirsi, come mangiare e via discorrendo come può non influenzare sulla scelta di specifici modelli in una società nella quale tutti ambiscono e rincorrono sfrenatamente, come disse Andy Warhol, i propri quindici minuti di celebrità. Ma lo stesso Andy Warhol, il re della Pop Art, sapeva benissimo che la celebrità spersonalizza le cose e l’individuo.

Uno dei suoi famosi quadri, quello della zuppa Campbell, viene ricordato solo come opera d’arte, distruggendo il prodotto medesimo dal quale ne prese ispirazione. O la ripetitività dei suoi ritratti divenne più famosa degli stessi personaggi in essa raffigurati. Distruzione dell’individuo. E’ questo il prezzo da pagare per la celebrità. Ritornando alla televisione ed ai suoi modelli, c’è da dire che di buoni modelli nell’ultimo trentennio televisivo non se ne siano visti. L’urlo di Concita De Gregorio diventa un urlo di disperazione di chi ha preso coscienza dello sbandamento dei giovani attraverso l’uso smodato di tecnologia e informazione priva di controllo e ormai schiava dei numeri. Schiava dei fatturati, dell’Auditel, della ricerca a tutti costi della grande cifra.

Ma qui si ragiona non machiavellicamente dove il fine giustifica i mezzi. Joseph Goebbels, Ministro della propaganda nazista, scriveva che : ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte diventerà una verità. Questa è l’unica verità che Goebbels ha scritto e sulla quale la televisione di oggi e l’intero establishment della comunicazione della società odierna, ma non moderna, ha fatto la sua dottrina. Dietro a tutto questo ci sono vite. Ci sono i ragazzi di tutti i giorni che debbono assolutamente credere in qualcosa, avere degli obiettivi. Se gli si propone il marcio non si può attendere da loro il meglio.

E di questo siamo tutti responsabili. Un nuovo rendering necessita assolutamente, soprattutto in televisione.

Passiamo alle cifre della serata.

 

Squadra Antimafia 5 interpretata da Marco Bocci, Giulia Michelini e Ana Caterina Morariu in onda su Canale 5, ha richiamato all’attenzione con le vicende poliziesche 4.828.000 telespettatori.

E’ partita su Rai 1 con la prima puntata di ieri la miniserie della fiction in costume, Il coraggio di una donna – Rossella, interpretata da Gabriella Pession, Danilo Brugia, Toni Bertorelli, Paolo Mazzarelli, Simone Montedoro, Serena Rossi e Teresa Saponangelo. L’esordio di ieri ha catturato l’attenzione di 3.863.000 telespettatori.

Paolo Ruffini, Lorella Boccia  e Olga Kent hanno dato vita, insieme ai comici della trasmissione, ad un nuovo appuntamento di Colorado sugli schermi di Italia 1, divertendo 2.473.000 telespettatori.

Dopo più di 8000 km di viaggio nel Sud-est asiatico, si è chiuso nella serata di ieri Pechino Express, il reality travel di Rai 2. La decima e ultima fermata, vissuta con Costantino della Gherardesca, ha fatto scendere 2.463.000 spettatori.

Rai 3 ha proposto il nuovo appuntamento settimanale con Milena Gabanelli e le inchieste di Report. Quella trasmessa nella serata di ieri dal titolo Unione di fatto, riferita all’Europa, ha coinvolto 2.231.000 telespettatori.

Paolo Del Debbio prosegue nella discussione sui privilegi della casta e gli scandali nelle Regioni e nei palazzi del potere nella sua trasmissione Quinta Colonna in onda su Rete 4. La puntata di ieri ha interessato 1.363.000 telespettatori.

La 7, Piazzapulita e Corrado Formigli hanno dedicato l’informazione politica della settimana ai Derubati. Inutile dire che la puntata è stata dedicata all’Italia degli evasori e dei furbi, sotto lo sguardo di 1.096.000 telespettatori.

 

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Il coraggio di una donna – Rossella   14,43

Rai 2 Pechino Express 2  9,66

Rai 3 Report   7,93

Canale 5 Squadra Antimafia 5   18,29

Italia 1 Colorado   10,34

Rete 4 Quinta Colonna   5,72

La 7 Piazzapulita  4,78%

( f.s. )

TV

Anticipazioni Un Posto al Sole: da lunedì 5 a venerdì 9 dicembre 2016

Scopriamo cosa ci riservano le trame della soap Un Posto al Sole per la prima settimana del mese di dicembre.

TV

Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 5 a sabato 10 dicembre 2016

Scopriamo le anticipazioni della soap Il Segreto per la prima settimana di dicembre.

Gossip

Uomini e Donne: Riccardo spiazza tutti e sceglie Camilla. Martina accusa la coppia di falsità

Nel corso della registrazione di Venerdì 3 Dicembre, c’è stata un’altra scelta, questa volta a sorpresa. Riccardo Gismondi è uscito dal programma di Maria De Filippi […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 5 a venerdì 9 dicembre 2016

Scopriamo cosa ci riservano le puntate della soap Una Vita, per questa prima settimana del mese di dicembre.

Gossip

Uomini e Donne, trono gay, Claudio ha scelto Mario e commenta su Instagram” “Sedersi e avere un unico pensiero. Fantastico”

Venerdì 2 Dicembre, si è registrata la puntata della scelta di Claudio Sona. Il tronista diviso tra i due pretendenti Francesco Zecchini e Mario Serpa, sceglie Mario!  Si è […]

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedì 5 a sabato 10 dicembre 2016

Tutte le anticipazioni della soap Beautiful per la prima settimana di dicembre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag