Ascolti Tv, Maria di Nazareth vince annunciando il Natale

In una giornata televisiva caratterizzata dagli interventi pomeridiani e serali sulle primarie del Pd, nel prime time il programma più visto risulta la fiction di Rai 1, Maria di Nazareth. Al secondo posto l’altra fiction, quella di Canale 5, Il segreto. In terza posizione si colloca il programma di Fabio Fazio su Rai 3, Che tempo che fa. Canale 5 e Rai 3 subiscono un calo rispetto a settimana scorsa mentre Rai 1 sostanzialmente si riconferma con il suo zoccolo duro. Enrico Mentana approfitta di Matteo Renzi e alza l’interesse della rete.

E’ partita la macchina organizzativa del sessantaquattresimo Festival della canzone italiana. Come ogni anno. Un appuntamento che nel bene e nel male rappresenta un evento nazionale amplificato dalla televisione che rappresenta il vero polmone della sua stessa esistenza in vita. Da sottolineare che sicuramente il Festival di Sanremo sarebbe continuato a vivere anche senza il tubo catodico, ma il suo sviluppo mediatico e popolare non avrebbe avuto il medesimo successo di cui gode oggi.

Di questo bisogna darne atto e merito alla macchina organizzativa Rai che dell’appuntamento ligure ne ha costruito un prodotto consolidato negli anni ed entrato a far parte nel DNA del telespettatore italiano. Poi se sostanzialmente il Festival di Napoli e della canzone partenopea venda più dischi di quanto ne venda il Festival di Sanremo questo non importa. Rimane sostanzialmente il fatto che l’interesse che suscita è di gran lunga superiore al proprio risultato essenziale. Ecco perché la macchina organizzativa è già partita da un po di tempo a questa parte. A Sanremo non vincono solamente le canzoni.

Vince il gossip, già partito nelle dichiarazioni. Vince la moda, e gli stilisti sono già in affanno per accaparrarsi i cantanti. Vince la città di Sanremo e il suo prodotto principale, vale a dire i fiori. Alla fine vinceranno tutti. Questo è il vero successo del Festival moderno. Il fatto che alla fine ne usciranno sempre tutti vincenti. I suoi tentativi di imitazione di Amici, X Factor, Italia’s Got Talent, The Voice of Italy e chi più ne ha più ne metta, s’inchinano al festival sanremese lavorando per lui per un intero anno per fornirgli la materia prima dell’ascolto. Non della qualità, ma dell’ascolto. Li fagocita tutti in colpo solo, in una sola settimana di emissione.

La Rai e tutto il suo carrozzone si stanno prodigando incessantemente per i giorni in cui il Festival di Sanremo edizione 2014 vedrà la sua luce catodica, dal 18 al 22 febbraio. E Fabio Fazio pure, per dare all’evento la firma che lo contraddistingue e lo ha sempre contraddistinto nelle edizioni da lui presentate. Perché Sanremo è Sanremo !

Passiamo ora agli ascolti della serata di ieri.

 

Su Rai 1, per il giorno dedicato all’Immacolata è ritornata la fiction, Maria di Nazareth, interpretata da Alissa Jung, Luca Marinelli, Paz Vega, Antonia Liskova, Andrea Giordana, Sergio Muniz, Thomas Trabacchi, Johannes Brandrup, Andreas Pietschmann e Marco Foschi. La riproposizione di ieri è stata vista da 4.354.000 telespettatori.

La telenovelas spagnola, Il segreto, prosegue il proprio cammino sugli schermi di Canale 5Megan Montaner, Alex Gadea, Maria Bouzas, Carlota Baro’ e Sandra Cervera, hanno così accompagnato 3.230.000 telespettatori all’ascolto.

Rai 3, Fabio Fazio, Luciana Littizzetto e Massimo Gramellini, sono stati gli intrattenitori domenicali serali di con una nuova edizione di Che tempo che fa, ricevendo l’ascolto di 3.159.000 telespettatori.

Le due serie televisive domenicali di Rai 2, N.C.I.S. e Hawaii Five – 0, hanno rispettivamente ottenuto la visione di 2.461.0002.416.000 appassionati.

La 7 ha dato spazio nel suo palinsesto all’appuntamento con l’informazione del suo Direttore Enrico MentanaBersaglio mobile nella puntata speciale trasmessa nella serata di ieri e dedicata alle Primarie del PD, ha totalizzato l’ascolto di 1.588.000 telespettatori.

Lucignolo 2.0 su Italia 1, presentato da Marco Berry ed Enrico Ruggeri, nella serata di ieri ha ottenuto il collegamento di 1.344.000 giovani interessati.

Rete 4 ha inserito in programmazione il film statunitense Le ali della liberta’, interpretato da Tim Robbins, Morgan Freeman, Bob Gunton e James Whitmore. La pellicola è stata vista da 1.237.000 telespettatori.

 

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1  Maria di Nazareth   16,72%

Rai 2  N.C.I.S.   8,74%   Hawaii Five – 0   8,76%

Rai 3  Che tempo che fa    11,50%

Canale 5  Il segreto   13,82%

Italia 1  Lucignolo 2.0   6,57%

Rete 4  Le ali della liberta’    5,68%

La 7  Bersaglio mobile  6,97%

( f.s. )

 

ascolti tv - altri articoli qui

ASCOLTI TV- ARTICOLI

 

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag