Ascolti Tv, Le tre rose di eva 2 batte Ex – Amici come prima e Chi l’ha visto ?

La fiction di Canale 5 si riappropria della vetta della classifica ai danni del film tutto da ridere di Rai 1, Ex – Amici come prima. La terza posizione la occupa il programma di Federica Sciarelli, in onda sugli schermi di Rai 3, Chi l’ha visto ?. In default Rai 2, nello share, con il film Il passato non muore mai.

La televisione unisce o divide il Belpaese ? Ci riferiamo ai gusti e con questi all’approccio ai programmi che l’industria televisiva propone in continuazione. Tendenzialmente divide. I gusti del Nord sono decisamente differenti da quelli del sud e isole, e chi fa televisione naturalmente questo lo sa. Non stiamo qui a sciorinare cifre, percentuali e numeri, visto che quelli li troverete già in basso. Diamo solamente una lettura di essi in base ai programmi televisivi che descrivono appieno lo status delle preferenze nella loro geo-localizzazione.

Con tranquillità si può dedurre che mentre il nord Italia preferisce una televisione documentata, la parte sud del nostro Paese è fidelizzata verso una televisione più raccontata. Le fiction, i programmi televisivi che si strutturano su narrazioni, la serie televisiva che non impegna molto, sono di fatto programmi televisivi che catturano maggiormente il telespettatore del sud.

Decifrando i dati, trasmissioni come C’e posta per te, Uomini e donne, Chi l’ha visto, i vari reality e parte dell’informazione televisiva, anche politica, e naturalmente le fiction, sono di dominio territoriale del mezzogiorno italiano. Al nord troviamo l’informazione televisiva e politica più dettagliata, i varietà, gli eventi. Programmi quali Report, per esempio, sono di suffragio padano nonostante i temi trattati, nella maggioranza dei casi, abbiano una collocazione nelle terre del sole.

Lo sa bene Michele Santoro che nel suo Servizio Pubblico, in onda su La 7 – rete pressoché ignorata al sud – ha inserito delle connotazioni narrative al limite della fiction per catturare una fetta di ascolti nelle sue zone di origine, per una emittente che ha strizzato l’occhio al sud con Miss Italia e guarda caso le prime tre classificate del concorso provengono dalle isole. Non è dietrologia. Tutto ciò avviene in suffragio di un calo generale degli ascolti televisivi. Calo che coincide con una ridistribuzione dell’interesse.

Mediaset accusa il calo più vistoso seguita dalla Rai, distante dalla concorrente però anni luce. Guadagnano invece La 7 e i canali satellitari, gli unici ad vere un segno positivo davanti ai propri dati.

E a proposito di dati, eccovi finalmente quelli della serata televisiva da poco conclusa.

 

Prosegue su Canale 5, con la puntata numero nove di ieri, la fiction Le tre rose di eva 2, interpretata da Anna Safroncik, Roberto Farnesi e Luca Capuano. L’episodio trasmesso ha richiamato a se 4.705.000 telespettatori.

Un film di Carlo Vanzina ha cavalcato gli schermi di Rai 1 nella serata di ieri. Ex – Amici come prima, questo il titolo, Interpretato da Enrico Brignano, Tosca D’Aquino, Alessandro Gassmann, Anna Foglietta, Ricky Memphis, Gabriella Pession, Vincenzo Salemme e Natasha Stefanenko, ha ottenuto la visione di 4.324.000 amici.

E’ ritornato con il suo abituale appuntamento settimanale, il programma sulla ricerca di persone scomparse, Chi l’ha visto ?, in onda su Rai 3 e condotto dalla giornalista Federica Sciarelli. La puntata di ieri ha coinvolto 2.545.000 telespettatori.

Italia 1 ha inserito in programmazione il film di Tim BurtonLa fabbrica di cioccolatoJohnny Depp, Freddy Highmore, Helena Bohnam Carter e James Fox, nel prime time di ieri hanno macchiato le dita e le labbra a 2.114.000 golosi telespettatori.

The Mentalist è ritornato su Rete 4 con due nuovi episodi dal titolo Smalto rosso e Ragazza dal vestito rosso sangueSimon Baker, Robin Tunney, Tim Kang e Owain Yeoman, protagonisti della serie televisiva, hanno ricevuto un contributo d’ascolto da 1.258.000 telespettatori.

Anche la seconda rete della Rai, ci riferiamo a Rai 2, ha presentato in prima serata un film d’origine statunitense, Il passato non muore mai. Sean Astin, Samaire Armstrong, Monet Mazur, Brendan Fehr, Michael Gross, Siena Perez, Bella Mateko, Gracie Mateko, Shiloh Nelson e Bryan Okes, hanno allietato la visione a 930.000 telespettatori.

L’informazione politica di La 7 in chiave rock, a detta del suo conduttore Gianluigi Paragone, ha fatto la sua apparizione con il talk La Gabbia nella serata di ieri, attirandosi l’attenzione di 798.000 telespettatori.

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Ex – Amici come prima  15,69%

Rai 2 Il passato non muore mai  3,29%

Rai 3 Chi l’ha visto ?  9,64%

Canale 5 Le tre rose di eva 2  17,3%

Italia 1 La fabbrica di cioccolato  7,89%

Rete 4 The Mentalist  4,54%

La 7 La Gabbia  3,73%

( f.s. )

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag