Ascolti Tv, Il segreto e Che tempo che fa dominano la serata

Ascolti della serata di domenica suddivisi principalmente sui due programmi di Canale 5 e Rai 3. Lotta a lotta tra i due programmi contendenti che nel risultato degli ascolti premia Che tempo che fa, mentre nello Share Il segreto supera di quasi un punto Fabio Fazio. Alle loro spalle altro testa a testa tra il felliniano Pinocchio di Roberto Benigni, in onda su Rai 1, e Miracolo nella 34a strada, in programmazione sugli schermi di Italia 1.

Vivaddio ogni tanto l’informazione televisiva si sveglia dal suo letargo, stiamo parlando dei telegiornali, e ci appioppa la notizia del secolo per la quale rimaniamo tutti indignati. Il risultato di tutto ciò è una grande eco sui giornali, sulla televisione medesima che si autocelebra e grandi lodi al telegiornale che divulgato la notizia. Si è già capito a cosa ci stiamo riferendo. I fatti di Lampedusa corredati da video che hanno testimoniato il trattamento subìto dagli extracomunitari presenti nei luoghi di coordinamento e accoglienza.

Chi scrive è da anni che fa questo mestiere e notizie come queste giungono quotidianamente nelle redazioni dei giornali e delle televisioni. In tutte. Innanzitutto c’è da chiedersi perché il Tg2 ha deciso proprio ora di divulgare la notizia. Intendiamoci, per questo va sicuramente lodato poiché notizie del genere fanno uscire i nostri telegiornali dall’oblio della comunicazione. L’altra domanda da porsi è quella perché solamente il Tg2 ha deciso di fornirla. Sembra strano ma analizzando le due domande si può intuire come la comunicazione attraverso i telegiornali sia così omologata che quando uno di essi la fa fuori dal vaso, scusatemi il termine, raccontando e documentando il vero, spalanchi le porte ad un problema esistente da anni e del quale nessuno si è mai approfonditamente occupato.

La conseguenza è l’indignazione, perché il telegiornale arriva indistintamente a tutti. Trasmissioni quali Report di Milena Gabanelli, godono di un pubblico già parzialmente informato sui fatti che la giornalista prende in esame. I telegiornali no. I telegiornali giungono ad un pubblico molto più vasto e lo fanno solitamente all’ora di pranzo o di cena, quando cioè la famiglia è riunita, ed un unico televisore acceso si distribuisce su più persone. Il coraggio del Tg2 è stato un coraggio che va premiato con il beneficio d’inventario. Che questo non rimanga un caso isolato. Una volta intrapresa questa strada, che venga percorsa in tutto il suo sapere.

Che ci informi anche su quegli extracomunitari rispediti in casa loro dal governo italiano. La fine che hanno fatto, perché forse non tutti sanno che pochi di essi oggi sono ancora in vita. Che le donne sono state sottoposte a violenze e stupri e gli uomini torturati malvagiamente. In Italia invece tutto tace. Anche su questo occorre informare. Soprattutto durante il Natale.

Passiamo ora agli ascolti della serata di ieri.

 

Su Rai 3, la puntata degli auguri natalizi di Che tempo che fa di e con Fabio Fazio, oltre agli ospiti di rito come Luciana Littizzetto e Massimo Gramellini, ha offerto la possibilità anche agli altri partecipanti di offrire il proprio augurio agli italiani e a 3.527.000 telespettatori.

Il segreto, è andata in onda sugli schermi di Canale 5. Interpretata da Megan Montaner, Alex Gadea, Maria Bouzas, Carlota Baro’ e Sandra Cervera, la fiction in versione estesa è stata seguita da 3.467.000 telespettatori.

Su Rai 1 nella serata festiva di ieri è andato in onda il film Pinocchio, diretto e interpretato dal premio Oscar Roberto Benigni. La pellicola felliniana è stata visionata da 2.781.000 telespettatori.

Italia 1 ha proposto il film Miracolo nella 34a strada. Il movie interpretato da Richard Attenborough ha totalizzato l’ascolto di 2.705.000 telespettatori.

N.C.I.S. e Hawaii Five – 0 hanno contribuito allo svolgimento del prime time della serata di Rai 2. Le due serie televisive statunitensi hanno rispettivamente totalizzato la visione di 2.241.0002.247.000 appassionati.

Vincenzo Salemme ha allietato gli spettatori di Rete 4 con il suo film SMS – Sotto mentite spoglie, richiamando a se suoi 1.349.000 estimatori.

In prima televisiva su La 7 è ricomparsa la miniserie televisiva Faccia d’angelo interpretata da Elio Germano. La minifiction ha riunito a se 630.000 appassionati.

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Pinocchio  10,91%

Rai 2 N.C.I.S.  8,13%  Hawaii Five – 0   8,32%

Rai 3 Che tempo che fa  13,08%

Canale 5 Il segreto   14,04%

Italia 1 Miracolo nella 34a strada   11,12%

Rete 4 SMS – Sotto mentite spoglie  5,20%

La 7 Faccia d’angelo   2,39%

( f.s. )

 

ascolti tv - altri articoli qui

ASCOLTI TV- ARTICOLI

 

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag