Asaf Avidan visto con gli occhi di Gad Lerner a Milano

Un intervento sconsolato di Gad Lerner sull’esibizione di Asaf Avidan a Milano.

Gad Lerner dal suo blog ufficiale lancia una vera e propria accusa a Milano e alle sue varie e variegate settimane della moda, settimane in cui la città pullula di eventi e di concerti, presentazioni e momenti di aggregazione e di visibilità. Succede che in occasione dell’iniziativa di moda milanese, il marchio Dondup ha presentato la collezione primavera estate 2013 il 21 Febbraio presso il teatro Franco Parenti di Milano attraverso una serata, su invito, organizzata proprio da Dondup durante la quale si è esibito dal vivo Asaf Avidan.

Gad Lerner era tra gli invitati e ha scritto queste parole per descrivere lo spettacolo a cui ha assistito:

“Torno sconsolato dal Teatro Franco Parenti di Milano dove credevo di assistere a un evento artistico di primissimo livello: il concerto del cantautore Asaf Avidan, virtuoso della voce e rigeneratore del suono tra i più raffinati al mondo. Forse dovevo sospettare dall’invito. Veniva da stilisti che qui è inutile citare, nell’ambito di una delle tante settimane della moda. Fatto sta che Asaf Avidan non ha ottenuto un momento di concentrazione, rispetto, silenzio, attenzione neanche al principio della sua esibizione. Brusio di sottofondo, caproni e caprette che ilari chiacchieravano e sbraitavano mentre lui tentava invano di fargli provare un’esperienza culturale di altissimo livello. Poi avanti così. Asaf Avidan che suonava, cantava, gorgheggiava in modo straordinario, seguito con emozione da una buona metà degli astanti (fra i quali artisti come Mauro Pagani e Malika Ayane). Ma una retrovia di buzzurri ignoranti zoticoni profanava tutto intorno quello che avrebbe potuto essere un momento magico anche per loro, fossero stati in possesso dei minimi attributi cerebrali e/o sentimentali necessari. Una vergogna. La Milano della moda che calpesta un artista di livello eccelso, nella più totale inconsapevolezza. Desolato, un signore accanto a me notava che succede così a Milano quando non si paga il biglietto. Spero almeno che Asaf Avidan si sia fatto ricompensare la prestazione con una paccata di migliaia di euro, i quali non basteranno comunque per chiedergli scusa”.

 

 

(b.p.)

TV

XFactor: alla terza puntata è già Polemica!

Dopo il secondo appuntamento è già bufera su XFactor, scopriamo di più sulla polemica che ha coinvolto il programma nel corso dell’ultima settimana…

Attualità

I magnifici 10 di Instagram

Instagram sta per compiere 6 anni. La prima versione risale infatti al 6 ottobre del 2010. E, in appena sei anni, è diventato il social […]

TV

Anticipazioni Un Medico in Famiglia 10: 29 settembre 2016

Scopri le trame dei due episodi di Un Medico in Famiglia 10 in onda stasera su Rai 1…

Gossip

Kim Kardashian aggredita a Parigi

Vitalii Sediuk ci ha riprovato. Dopo il tentativo di prendere in braccio la top model Gigi Hadid a Milano, è la volta di Kim Kardashian, la star […]

TV

Squadra Animafia 8: si sposta dal Giovedì al Venerdì

Oggi, giovedì 29 settembre, Squadra Antimafia 8 non andrà in onda. Mediaset infatti, sposta l’appuntamento con la serie poliziesca dal giovedì al venerdì per resistere alla concorrenza…

Gossip

Giovanni Vernia imita Gianluca Vacchi: video

Il video parodia sul Re dei Social è tutta da ridere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag