Anticipazioni Le mani dentro la città – Cast e trama ultima puntata di oggi 18 aprile

Va in onda oggi alle 21.10 su Canale 5 l’ultima puntata della fiction poliziesca Le mani dentro la città con Marco Rossetti, Giuseppe Zeno, Simona Cavallari

Termina questa sera la prima stagione della fiction poliziesca Le mani dentro la città. Va in onda oggi su Canale 5 alle 21.10 la sesta puntata, l’ultima della serie tv Mediaset che parla di mafia, omicidi e indagini. Nel cast Giuseppe Zeno, Simona Cavallari, Marco Rossetti, Giulio Beranek, Massimiliano Gallo, Andrea Tidona e Viola Sartoretto. Grande colpo di scena nella puntata di questa sera di Le mani dentro la città perchè il boss mafioso dei Marruso muore.

Trama e anticipazioni puntata di oggi 18 aprile – Le mani dentro la città. Carmine Marruso viene trovato senza vita a causa di una overdose di barbiturici. Il figlio Pinuccio, già malmenato dagli uomini di Nuzzo, fugge per non essere acciuffato dalla Polizia che è sulle sue tracce. Michele Benevento tenta di convincere Maria, che ha appena avuto un bambino dal defunto marito Nicola, a collaborare con la polizia fornendo informazioni utili per le indagini per acciuffare i malavitosi. Nuzzo sta cercando a tutti i costi di diventare il nuovo capo della ‘ndrangheta del milanese. Le istituzioni politiche iniziano a cedere e il sindaco Pagani, che si sente oppresso dal commissario Viola Mantovani che sta indagando sul suo conto, decide di lasciare la sua carica.

Riassunto puntate precedenti – Le mani dentro la città. Pinuccio ha teso una trappola a Nicola mandandolo in Colombia come garanzia del carico di droga in arrivo in Italia. Gli uomini di Nuzzo hanno capito il gioco di Pinuccio e organizzano un agguato ai suoi danni in cui resta ferito; viene ricoverato in ospedale e messo sotto sorveglianza dalla polizia. Quando esce vuole regolare i conti con il suo nemico, l’ispettore Michele Benevento gioca d’anticipo facendogli trovare in casa dalla narcotici un ingente quantitativo di droga.

Michele Benevento e Viola Mantovani continuano le indagini. Il commissario Mantovani insegue il sindaco Pagani per cercare di incastrarlo, l’uomo si sente oppresso. Carrisi viene ucciso senza pietà da Fulvio dopo aver scoperto che anche lui era coinvolto nell’agguato a Pinuccio; il ragazzo uscito dall’ospedale decide di scontrarsi con Benevento. L’ispettore Benevento vuole incastrare gli ‘ndranghetisti e per farlo si fa aiutare da alcune soffiate di infiltrati e collaboratori di giustizia. Benevento incastra Pinuccio che vuole scontrarsi con lui facendogli trovare in casa dalla narcotici un ingente quantitativo di droga. (s.z.)

Per saperne di più sulla puntata di oggi CLICCA QUI

Per saperne di più sulla sesta puntata del 18 aprile CLICCA QUI

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag