Playoff NBA – Memphis e Clippers prendono il controllo, Indiana crolla ancora

Continuano i playoff NBA e continua la crisi di Indiana, sotto 2-1 contro Atlanta, mentre OKC perde contro Memphis e i Clippers superano i Warriors

Hu che nottata in NBA, questi playoff seono ogni giorno migliori. I risultati di stanotte 24 aprile: Indiana crolla ancora contro gli Hawks 98-85, OKC deve arrendersi in quel di Memphis, i Grizzlies vincono 98-95 ed infine i Los Angeles Clippers vincono per la seconda volta di fila contro i Golden State Warriors 98-96. Ecco un’analisi delle gare.

Indiana is down. Un errore lungo il cammino ci può stare, ma 2 e entrambi contro la peggior squadra per record di questi playoff è un po’ troppo. Indiana subisce una brutta sconfitta in casa dei non temibili Hawks e finisce sotto 2-1 nella serie. Clima tesissimo nello spogliatoio dove si dice Lance Stephenson e Evan Turner sono arrivati alle mani. I problemi continuano quando Paul George si carica subito di due falli. Sostanziale parità fino a metà partita, quando Atlanta prende il volo. Il tiro da 3 oggi entra (12 volte) e il vantaggio tocca anche quota +10. Per Indiana sembra crisi nerissima.

Ancora punto a punto, ancora overtime, la serie tra Memphis e OKC è spettacolare. Durant e Westbrook sono ora sotto 2-1 e contro questi Grizzlies è durissima recuperare. Partita quasi buttata via nel quarto quarto quando Memphis avanti di 17 si fa recuperare tutto il vantaggio, con un parziale di 17-0 OKC. Westbrook e Durant (nonostante una storta alla caviglia) ne mettono 30 a  testa e Westbrook la porta all’overtime con un gioco da 4 punti pazzesco. Nell’OT però finisce la fortuna dei Thunders e Memphis può festeggiare. occhio, ora c’è il rischio 3-1 Memphis.

Altra serie spettacolare è quella tra Clippers e Warriors, Lob City VS …. Shootin with style City (?). Già peccato però che il tiro non entri ai padroni di casa e i Clippers ne godono guidando la partita fino al terzo quarto, avanti di 11. Golden State arriva fino al -1, dimostrando tutta l’inesperienza dei Clippers. Due triple di Curry portano la partita sul +1 soltanto LA e con soli 8 secondi Curry può mettere la tripla della vittoria. Ottima difesa di Paul, forse con un pizzico di fallo, e la seria va sul 2-1 in favore dei Clippers.

 

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag