NBA – I risultati della nottata

I Sixers infrangono un record di franchigia, Durant domina e la striscia dei Clippers si ferma

 Le sette meraviglie della notte, sette gare. Si parte con la vittoria degli Hawks contro i Bobcats. La squadra di Atlanta allunga sulle inseguitrici e toglie la gioia a Charlotte di tornare dopo tanti anni con un record al .500. Partita spaccata nel terzo quarto dove gli Hawks sono passati avanti di una decina di punti senza più voltarsi indietro. Eroe di giornata Paul Millsap con i suoi 28 punti. Arma vincente del team di Budenholzer è il tiro da 3, quando mettono più di 10 triple, vincono e soprattutto tirano con percentuali decenti. I Bobcats mollano di colpo nel secondo tempo, tirando nel pitturato con il 19%.

Philadelphia invece fa segnare un record storico per la franchigia, ma purtroppo non positivo. Ieri contro Indiana hanno perso per la 21esima volta consecutiva. Stanno puntando al draft, ma c’è un limite a tutto. Indiana invece centra la 50 vittoria stagionale quota che non raggiungeva dal lontano 2004. Il derby tra fratelli Plumlee tra Suns e Nets finisce a favore Mason, padrone di casa a Brooklyn, che chiude con una doppia doppia. La squadra di Kidd si impone facilmente fin dal primo quarto. Che la favola di Phoenix sia finita dopo questa lunga gita a est?

Scontro epico di ieri è stato quello tra OKC e Bulls con la vittoria dei primi, sul parquet di Chicago. La squadra di Noah e soci, in verde per festeggiare San Patrizio, regge come al solito bene in difesa, lasciando sfogare Durant ma è in attacco che non gira bene. Percentuali bassi e nervosismo non permettono mai ai padroni di casa di recuperare il mini svantaggio e passare avanti. I Rockets tornano a giocare in casa dove ospitano i Jazz e vincono di ben 38 punti. Trentello per Jones e grande prova di squadra in attacco, soprattutto dagli uomini entranti dalla panca.

Nelle ultime due partite, Dallas continua a macinare e a giocare bene, battendo i Celtics privi di Rondo, per riuscirci però serve una super azione difensiva di Vince Carter. Nell’altra invece, Denver ferma la striscia di 11 vittorie dei Clippers confermando la sua fama di bestia nera dei losangelini. L’anno scorso fermarono la loro super striscia di 17 vittorie consecutive. Clicca qui per vedere le migliori 10 azioni della serata.

Per rimanere aggiornato sullo sport, seguici sulla nostra pagina di Facebook apposita.

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag