Australian Open di tennis, avanti Pennetta e Fognini

Dopo la vittoria in 5 set di Seppi contro Hewitt altri ottimi risultati per i colori azzurri a Melbourne

Una convincente Flavia Pennetta approda al terzo turno degli Australian Open in corso a Melbourne. Dopo il semplice esordio al primo turno con la rumena Cadantu (regolata con un 6-0 6-2) la tennista brindisina non sembra subire troppo l’ennesima giornata di caldo torrido australiano (toccati i 41 gradi) e supera la ventenne portoricana Monica Puig col punteggio di 6-3 6-4. Flavia non ha giocato in scioltezza come nella prima partita, ma è stata estremamente solida non concedendo all’avversaria nemmeno una palla break. La prossima avversaria sarà la tedesca Mona Barthel, tedesca ventitreenne attualmente al numero 39 della classifica WTA con la quale la Pennetta non ha mai incrociato le racchette.

Ma non sono finite le belle notizie per il tennis italiano. Anche Fabio Fognini supera il secondo turno sconfiggendo il sempre ostico finlandese Nieminen in quattro set, col punteggio di 7-5 6-4 3-6 6-2. Non una gran partita costellata da errori da entrambe le parti, che sembrava però viaggiare sui giusti binari per il nostro almeno fino a quando non ha ceduto la battuta dopo un durissimo quinto gioco. Perso il terzo set Fognini non inizia benissimo nemmeno il quarto (tra intemperanze varie e litigi con l’arbitro), ma è l’avversario stavolta ad aiutarlo subendo il break nel quarto gioco di fatto chiudendo lì la partita. Ora il nostro tennista al terzo turno affronterà Quarrey, che ha superato il sempre ondivago Gulbis (testa di serie 23).

Si stanno intanto completando le partite della terza giornata di gare allo Slam australiano. Nessun vero problema per il vincitore delle ultime tre edizioni del torneo Novak Djokovic con l’argentino Leonardo Mayer: 6-0 6-4 6-4 e tutti a casa. Tre set anche per il numero 7 del tabellone Berdych contro il francese De Schepper e per Gasquet contro il declinante Davydenko (7-6 6-4 6-4), qualche fatica in più per il numero tre al mondo Ferrer (3) ha avuto bisogno di quattro set per superare il francese Mannarino. Wawrinka (8) ha superato Falla in quattro set e lo stesso hanno fatto Robredo (18) con Benneteau, il pazzo Janowicz (20) con Andujar e Chardy (29) con Alexander Dolgopolov. Il sudafricano Anderson (19) si sbarazza di Thiem in 3 set, mentre sono ben tre oltre a Gulbis le teste di serie eliminate: Youzhny (14), Tursunov (30) e Dodig (32) rispettivamente da Florian Mayer, Istomin e Dzumhur.

Andiamo al tabellone femminile. Le vere sorprese sono le eliminazioni della Lisicki (15) da parte della Niculescu e della Flipkens (18) sconfitta dall’australiana Dellacqua. Tutte le big hanno superato le loro partite in due set, in modo più o meno agile: sono al terzo turno Serena Williams (1), Na Li (4), Sammy Stosur (7), la Kerber (9), Ana Ivanovic (14), Eugenie Bouchard (30), la Makarova (22), la Hantuchova (31) e la Safarova (26). Fuori anche la Goerges e la Wickmayer.

Qui sotto potrete vedere gli highlight della terza giornata di gare agli Australian Open. (c.a.)

Day Three highlights – 2014 Australian Open

TV

Anticipazioni Un Posto al Sole: dal 26 settembre al 1 ottobre

Scopriamo cosa ci riservano le puntate di Un Posto al Sole per l’ultima settimana di settembre…

Gossip

Angelina Jolie e Johnny Depp, insieme?

Secondo i tabloid britannici non sarebbe solo il divorzio ad unirli

TV

Anticipazioni Il Segreto: dal 26 settembre al 1 ottobre

Scopriamo cosa ci riservano le puntate de Il Segreto per l’ultima settimana di settembre…

Gossip

Stefano De Martino al concerto di Emma

Il ballerino insieme a Maria De Filippi alla prima tappa romana della cantante

TV

Anticipazioni Una Vita: dal 26 settembre al 1 ottobre

Scopriamo le trame della soap spagnola Un Vita, per l’ultima settimana di settembre…

Gossip

Hugh Grant e le rivelazioni hot

Interpretare le scene di sesso nei film mi eccita

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag