Sanremo, le cronache dell’inviata Erika Brenna (17 febbraio – ore 13.10)

“Papà ma perché siamo ancora qua?” si alza una voce nel buio del Teatro Ariston. E’ la voce di Luca Laurenti e la risposta è […]

Papà ma perché siamo ancora qua?” si alza una voce nel buio del Teatro Ariston. E’ la voce di Luca Laurenti e la risposta è del trionfatore della 59esima edizione, Paolo BonolisSiamo qua perché ci hanno invitato. Accendete la luce però perché brancoliamo nel buio” ed è così che si apre la sessantesima Edizione del Festival di Sanremo.

Venti minuti di potente comicità, scrittura creativa e talento:  il duo Bonolis-Laurenti ha aperto come meglio poteva questa edizione. Poi arriva Antonella Clerici, la padrona di casa di quest’anno, calata sull’Ariston dall’astronave ideata dalla genialità dello scenografo Gaetano Castelli (ha fatto tanti Festival quanti ne ha condotti Baudo). Con lei cambiano ritmo e caratura di scrittura e dinamismo televisivo, ma non cambiano evidentemente gli ascolti.
Il Festival senza contro programmazione (annullate tutte le trasmissioni di Mediaset partendo da Zelig) fa segnare un 45,29% di share per una media di ascoltatori di 10 milioni 718 mila. E quindi “tutto bene”.
Il direttore di Raiuno, Mauro Mazza si è detto “molto contento per i risultati e soprattutto per il target giovane raggiunto. Che per Raiuno è un evento assoluto”. Le canzoni sono state protagoniste, eliminati il Principe Emanuele Filiberto con Pupo e il tenore Canonico, Nino D’Angelo e Toto Cutugno. Uno di loro giovedì potrebbe essere salvato dal televoto.
Restano dei grandi interrogativi però. E’ questo il Festival che celebra i sessantanni della kermesse? Un Festival come più volte ha dichiarato la Clerici “Voglio sia il Festival delle tagliatelle”: non è un ritorno ad un nazionalpopolare troppo ovvio, troppo scontato? Qualche esempio: sul palco arriva Susan Boyle e le si fanno domandine banali sull’emozione e l’amore per l’Italia. Antonio Cassano duetta con la conduttrice leggendo malamente il gobbo, le battute sono elementari e un po’ scontate. La sensazione è che Antonella Clerici che ha avuto il coraggio e l’incoscienza di voler condurre da sola sembra più una valletta che non la vera padrona di casa.
Sanremo ha e deve avere una sua ritualità, una sua liturgia. Deve e dovrebbe essere uno show: non bastano le coreografie del geniale Daniel Ezralow a rendere la serata un Evento come invece dovrebbe essere.
Vediamo se questa macchina poco creativa saprà catturare l’attenzione del pubblico per tutte le serate, senza il lancio di Paolo Bonolis e l’amico Laurenti. Confermate questa sera le presenze della Principessa Rania Di Giordania, i tre “tenorini” di Ti lascio una canzone, la bella Michelle Rodriguez (Avatar) e il balletto del Moulin Rouge. Ascolteremo anche e finalmente i cantanti della Nuova Generazione. La Clerici annuncia che “dopo una prima serata di grande semplicità questa sera mi divertirò un po’ di più”. Stiamo a vedere.

Dall’inviato: Erika Brenna

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e Aurora si contendono Beltran

Dopo la morte di Bosco vedremo Francisca e Aurora combattere per la custodia di Beltran.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini è il nuovo tronista !

Ad appena due settimane dalla scelta di Clarissa Marchese e dopo la conclusione di tutti i troni in corso (Riccardo, Claudio D. e Claudio S.) […]

Gossip

Justin Bieber smentisce il matrimonio con Selena Gomez: “Sono single, non cerco nessuno”

Justin Bieber, ospite nel noto talk-show statunitense, The Ellen DeGeneres Show, smentisce seccamente le presunte nozze con la sua storica ex, Selena Gomez. I tabloid statunitensi avevano […]

TV

Caterina Balivo accende l’albero di Detto Fatto per beneficenza

Caterina Balivo porta lo sfavilante Buon Natale di Detto Fatto ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica De Marchi.

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag