Raf, coi “Numeri” a posto un tour che arriva a dicembre

Ha aperto le danze con “Un’emozione inaspettata” qualche mese fa e poi Raf, al secolo Raffaele Riefoli ha cominciato a girare l’Italia per promuovere il […]

Ha aperto le danze con “Un’emozione inaspettata” qualche mese fa e poi Raf, al secolo Raffaele Riefoli ha cominciato a girare l’Italia per promuovere il nuovo album “Numeri”. La particolarità è che da qualche tempo, è stata decisa una prosecuzione invernale delle date, al chiuso, a partire dal 28 e 29 ottobre, dagli Arcimboldi di Milano, poi una breve sosta e di nuovo un po’ più ad est, Padova, Gran Teatro, il 12 novembre. Si continua al sud, al Teatro Augusteo a Napoli il 17 novembre, il Teatro Team di Bari il 18 e poi di nuovo su al nord il 25 novembre al Teatro Colosseo a Torino, poi da una ex capitale all’altra, 26 novembre Firenze, al Sashall. Profondo sud per le ultime date, Sicilia: Palermo al Teatro Golden il 29, Catania, Teatro Metropolitano il 30 e gran finale a Roma, duplice data, al Gran Teatro, il 9 e 10 dicembre.

 

“Numeri” ha raggiunto ottimi risultati in classifica e probabilmente non  è un mistero vista la carriera del pugliese, arrivato alla ribalta delle cronache 28 anni fa, nel 1983, quando nel panorama new wave fiorentino viene composto il primo successo, in inglese, “Self Control”, in lingua britannica come l’intero album. Dallo stesso album, emersero anche “london Town” e “Change your mind”, non così fortunati, ma ugualmente importanti. Poi, tornato agli italici accenti, partecipa alla scrittura di “Si può dare di più”, nel 1987, che vinse il Festival di San Remo. L’anno seguente, parteciperà da solo con “Inevitabile follia” e nel 1989, nuova partecipazione con “Cosa resterà di questi anni ‘80”. del 1991 si ricorda il disco “Sogni… è tutto quello che c’è”, con il duetto con Eros Ramazzotti in “Anche tu” e la hit “Siamo soli nell’immenso vuoto che c’è”. nei ‘90, momenti storici, parteciperà al primo disco di Laura Pausini nel 1993 e pubblicehrà nel 1995 il pimo Cd – Rom musicale italiano intitolato “Manifesto”, contenente “Sei la più bella del mondo”. Nel 2004, con Domenica Liggeri, viene redatta la prima biografia del cantante, “Cosa resterà…”. Ora, 3 anni dopo, l’ultimo successo discografico, Raf ha dimostrato nuovamente di avere i “Numeri”. (Davide Rabaioli)

 

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Un commento su “Raf, coi “Numeri” a posto un tour che arriva a dicembre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag