One Pound Fish Man, ecco la risposta a Gangnam Style

Da povero immigrato a star del web… la storia di One Pound Fish Man

Tormentone scaccia tormentone, è la legge di YouTube e mentre Psy, s’avvia a un inevitabile declino, un’altra stella spunta nel firmamento della rete: si chiama Muhammad Shahid Nazir, meglio noto come One Pound Fish Man, di mestiere fa il pescivendolo, ma ambisce a superare il fenomeno di Gangnam Style in quella che sembra la storia di Cenerentola in versione 2.0. La vicenda di questo immigrato pakistano a Londra comincia nella maniera più tradizionale: abbandonato il villaggio natio per andare in cerca di lavoro nella capitale britannica, questo trentunenne padre di quattro figli viene assunto, quando ormai era a un passo dall’abbandono, al mercato del pesce di Queen, a Upton Park, East London. Per attirare l’attenzione dei clienti e mantenersi il lavoro, Nazir ha messo a punto una tattica tutta sua, antica e moderna assieme: cantare, ed ha funzionato. “Il mio capo mi ha detto che dovevo urlare“, ha detto alla stampa britannica e così eccolo ripetere il ritornello: “Come on ladies, come on ladies; one pound fish. Have-a, have-a look, one pound fish. Very, very good, very, very cheap, one pound fish” (Andiamo signore, andiamo signore, un pesce per una sterlina, date un’occhiata. E’ molto, molto buono, molto, molto a buon mercato, un pesce una sterlina… “

Grazie alla sua canzoncina con relativi gesti di accompagnamento Nazir presto diventa popolare nel quartiere tant’è che qualcuno lo registra e piazza il video su YouTube. In poco tempo registra 5 milioni di visite mentre il banco al mercato viene visitato da fan in cerca di autografo e da gruppi di turisti, e non solo, Nazir riceve una quantità di proposte di matrimonio; ma la svolta arriva quando il rapper Timbaland remixa la sua canzone e la Warner Music gli offre un contratto. Ecco la riposta britannico-pakistana al fenomeno coreano di Psy. Ora Nazir è conosciuto come One Pound Fish Man, e, abbandonata la giacca di pelle per abiti su misura, ha rilasciato il suo primo video ufficiale che ha superato ormai i 7 milioni di visualizzazioni, giungendo, prima di Natale, al 29mo posto nella classifica inglese. Nei mercati del sud Italia si canta da sempre, ma se lo fai in un mercato di Londra finisci per diventare una star…

La fama di Nazir ha raggiunto anche il suo paese, dove però l’accesso a YouTube è bloccato dal governo; il padre, che era contrario al suo trasferimento a Londra, si è detto “molto felice”, lui ha dichiarato alla stampa di sentirsi come in un sogno. Una doccia fredda è però giunta dal dipartimento immigrazione del Regno Unito, che ha riscontrato irregolarità nel suo permesso di soggiorno; Nazir ha dovuto abbandonare provvisoriamente il paese. Provvisoriamente, vi tornerà presto da star.

(a.d)

© Riproduzione riservata

Musica

Home Festival: A sorpresa arriva Gio Sada, vincitore di X Factor

Dopo un anno di attesa oggi alle 18 si aprono ufficialmente le porte dell’edizione 2016 di Home Festival. Sarà la data zero, un dono a […]

Gossip

La modella Sara Sampaio contro i fotografi: mi hanno violata

La giovane star della moda fotografata in topless ha attaccato duramente i paparazzi

TV

Courteney Cox mai più botox

L’ex star di Friends ammette: ‘non ricorrerò mai più alla chirurgia’

Gossip

Uomini e Donne: Claudio Sona il primo tronista del trono gay

Dal 12 Settembre torna Uomini e Donne, il format si evolve anche per le coppie omosessuali

Gossip

Keira Knightley: uso parrucche da 5 anni

L’attrice inglese confessa di non avere più capelli per i numerosi trattamenti a cui li ha sottoposti

Gossip

Tutti vogliono Cara Delevingne

La super modella britannica è il simbolo di una generazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag