Lucio Dalla, l’anno che se n’è andato…

Un anno fa la morte di Dalla, oggi il ricordo

Primo marzo 2012, nella mattinata arrivava da Montreaux, in Svizzera, la notizia della morte improvvisa di Lucio Dalla, stroncato da un arresto cardiaco, la sera avrebbe dovuto tenere un concerto.

Incredulità, stordimento, con molte parole di circostanza ma innumerevoli testimonianze affettuose, e di stima, di ammirazione, il mondo della musica, della cultura e gli italiani che con le canzoni di Lucio hanno accompagnato la loro vita, esprimevano il rimpianto. Rimpianto che non si dissolve nel patrimonio di bellezza e di poesia che Lucio ci ha lasciati, perché Lucio non potrà più sorprenderci con nuove canzoni. E questo non si fa.

E fino a lunedì, 4 marzo, giorno nel quale Dalla avrebbe compiuto 70 anni, spazio al ricordo pubblico. Domani sarà presentato alla stampa il concertone tributo di lunedì sera, in piazza Maggiore (qui le anticipazioni) e che sarà trasmesso in diretta su Rai1. E mentre nella sua piazza commercianti e amici preparano una mostra fotografica che evocherà attraverso le vetrine di bar negozi la leggenda di Lucio Dalla, si monta il grande palco. Ciao Lucio! (g.m)

TV

Cherry Season: Ayaz e Oyku ospiti di Verissimo

Gli interpreti di Cherry Season, ospiti di Verissimo, incontrano i fan a Milano…

Gossip

Adam Levine è diventato papà

Adam Levine e Behati Prinsloo genitori: è nata Dusty Rose

Gossip

Gigi Hadid aggredita da un fan a Milano

La top model “bloccata” da un folle, reagisce con una gomitata

TV

Fabio Volo: una serie autobiografica su Nove

Fabio Volo sta lavorando ad una serie #Untraditional con Emma Marrone e Marco D’Amore. Scopriamo di più sul progetto…

TV

Grande Fratello Vip: le docce Hot di Pamela, Mariana e Valeria

Corpi da urlo e sensualità da vendere per le tre sexy protagoniste del Grande Fratello Vip. Di seguito i video…

TV

Anticipazioni Il Segreto 23 settembre: doppio appuntamento

Oggi in Tv due appuntamenti, pomeridiano e serale, con la soap spagnola più seguita di Canale 5. Scopriamo cosa ci riservano…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag