Bob Dylan entra nell’Academy of Arts and Letters

E’ il primo musicista rock ad essere ammesso alla prestigiosa Accademia newyorkese

Bob Dylan è stato insignito della nomina di Socio Onorario dell’American Academy of Arts and Letters.

Si tratta di un club esclusivo fondato nel 1898 per promuovere il prestigio nella letteratura, nella musica e nelle arti ed è attualmente costituito da 250 membri di cittadinanza americana e 75 stranieri.

E’ la prima volta che viene nominata una rock star come membro onorario. Questa la motivazione della direttrice dell’Accademia Virginia Dajani:

“Nella nomina di Dylan come socio onorario, si è tenuto conto della diversità del suo lavoro e del ruolo di icona che riveste nel panorama culturale del Paese; è un artista poliedrico le cui opere attraversano così tante discipline da rendere di fatto impossibile l’utilizzo di una categorizzazione”.

L’Academy era, infatti, solita prediligere musicisti classici, con un’unica eccezione fatta per il jazzman Ornette Coleman.

Negli ultimi anni il riconoscimento è stato esteso anche a celebri personaggi provenienti dal mondo del cinema quali Martin Scorsese, Meryl Streep e Woody Allen.

TV

Cherry Season: Ayaz e Oyku ospiti di Verissimo

Gli interpreti di Cherry Season, ospiti di Verissimo, incontrano i fan a Milano…

Gossip

Adam Levine è diventato papà

Adam Levine e Behati Prinsloo genitori: è nata Dusty Rose

Gossip

Gigi Hadid aggredita da un fan a Milano

La top model “bloccata” da un folle, reagisce con una gomitata

TV

Fabio Volo: una serie autobiografica su Nove

Fabio Volo sta lavorando ad una serie #Untraditional con Emma Marrone e Marco D’Amore. Scopriamo di più sul progetto…

TV

Grande Fratello Vip: le docce Hot di Pamela, Mariana e Valeria

Corpi da urlo e sensualità da vendere per le tre sexy protagoniste del Grande Fratello Vip. Di seguito i video…

TV

Anticipazioni Il Segreto 23 settembre: doppio appuntamento

Oggi in Tv due appuntamenti, pomeridiano e serale, con la soap spagnola più seguita di Canale 5. Scopriamo cosa ci riservano…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag