Bob Dylan entra nell’Academy of Arts and Letters

E’ il primo musicista rock ad essere ammesso alla prestigiosa Accademia newyorkese

Bob Dylan è stato insignito della nomina di Socio Onorario dell’American Academy of Arts and Letters.

Si tratta di un club esclusivo fondato nel 1898 per promuovere il prestigio nella letteratura, nella musica e nelle arti ed è attualmente costituito da 250 membri di cittadinanza americana e 75 stranieri.

E’ la prima volta che viene nominata una rock star come membro onorario. Questa la motivazione della direttrice dell’Accademia Virginia Dajani:

“Nella nomina di Dylan come socio onorario, si è tenuto conto della diversità del suo lavoro e del ruolo di icona che riveste nel panorama culturale del Paese; è un artista poliedrico le cui opere attraversano così tante discipline da rendere di fatto impossibile l’utilizzo di una categorizzazione”.

L’Academy era, infatti, solita prediligere musicisti classici, con un’unica eccezione fatta per il jazzman Ornette Coleman.

Negli ultimi anni il riconoscimento è stato esteso anche a celebri personaggi provenienti dal mondo del cinema quali Martin Scorsese, Meryl Streep e Woody Allen.

© Riproduzione riservata

Musica

Home Festival: A sorpresa arriva Gio Sada, vincitore di X Factor

Dopo un anno di attesa oggi alle 18 si aprono ufficialmente le porte dell’edizione 2016 di Home Festival. Sarà la data zero, un dono a […]

Gossip

La modella Sara Sampaio contro i fotografi: mi hanno violata

La giovane star della moda fotografata in topless ha attaccato duramente i paparazzi

TV

Courteney Cox mai più botox

L’ex star di Friends ammette: ‘non ricorrerò mai più alla chirurgia’

Gossip

Uomini e Donne: Claudio Sona il primo tronista del trono gay

Dal 12 Settembre torna Uomini e Donne, il format si evolve anche per le coppie omosessuali

Gossip

Keira Knightley: uso parrucche da 5 anni

L’attrice inglese confessa di non avere più capelli per i numerosi trattamenti a cui li ha sottoposti

Gossip

Tutti vogliono Cara Delevingne

La super modella britannica è il simbolo di una generazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag