Festival di Sanremo 2014 – anticipazioni scaletta e ospiti dal 18 al 22 Febbraio

Dal 18 al 22 Febbraio andrà in onda la nuova edizione del Festival di Sanremo 2014 e verrà condotto da Luciana Littizzetto e Fabio Fazio

A Febbraio dal 18 al 22 tornerà in onda la kermesse più seguita d’Italia, il Festival di Sanremo, stesse caratteristiche e stessa impronta della passata edizione, Fabio Fazio e Luciana Littizzetto saranno i conduttori che erano già presenti nell’ultima edizione del festival nel 2013.

Fazio ha annunciato al Tg1 i nomi dei 14 big che saranno in gara per questa nuova edizione e ha aggiunto anche un suo personale commento su come sarà quest’edizione e sul perché della particolare scelta degli artisti affermando di volere essere contemporanei ma di non voler creare un cast televisivo ma soprattutto di voler creare un programma che rispetti il senso della musica di oggi.

Fabio Fazio ha voluto rinnovare l’impronta del festival ma ha anche mantenuto stabili i tre big vincitori delle passate edizioni, Ron , Antonella Ruggiero e Francesco Renga, ma ha agginto che non ci sarà nessun reduce da Amici di Maria De Filippi e tanto meno da X Factor che negli ultimi anni avevano preso possesso del palco sanremese grazie ai televoti dei giovanissimi.

Giusy Ferreri e Noemi saranno le uniche due artiste con una carriera nata nel talent show X Factor ma, che hanno già partecipato in alcune precedenti edizioni del festival.

La seconda, Noemi , è tra i massimi favoriti, appena rientrata in Italia dal tirocinio soul e rhythm & blues a Londra, è pronta a sedersi di nuovo sulla poltrona di coach a The Voice e si esibirà sul palco sanremese con il suo singolo inedito.

Sono numerose le sorprese, sul palco sanremese si esibirà la band pop-rock torinese dei Perturbazione, seguita dalla spiazzante accoppiata del sofisticato Raphael Gualazzi con i Bloody Beetroots e infine Renzo Rubino , che l’anno scorso stupì con l’amore gay de “Il postino“.

Sul palco saranno presenti anche due ex componenti di gruppi che negli scorsi anni avevano spopolato nelle hit parade, Riccardo Sinigallia dei Tiromancino e Francesco Sarcina , l’ex leader delle Vibrazioni.

Sul palco ci sarà la presenza anche di Giuliano Palma e non mancherà anche il “figlio di” che quest’anno sarà Cristiano De Andrè. 

La musica rap non mancherà ma non sono presenti in lista i nomi dei noti rapper di turno, Fedez e Clementino ma sul palco del Festival di sanremo salirà Frankie Hi-Nrg. 

A meno di un mese e mezzo all’inizio del Festival di Sanremo è già stata definita la scaletta delle cinque serate che si svolgeranno sul palco dell’Ariston.

Scaletta:

Martedì 18 febbraio: si esibiranno i primi sette cantanti della categoria Campioni proponendo due canzoni.

Il pubblico tramite il televoto e la Giuria della Sala Stampa deciderà poi con quale brano ogni artista potrà continuare la gara verso la finale .

La serata terminerà con la presentazione delle otto Nuove proposte che però non si esibiranno fino alla sera successiva.

Mercoledì 19 febbraio: saliranno sul palco gli altri sette cantanti della categoria Campioni e presenteranno sempre due brani a testa.

Verranno applicate le stesse modalità della serata precedente per le votazioni, e a fine serata si completerà l’elenco delle quattordici canzoni in gara.

Al termine della serata si esibiranno quattro partecipanti delle otto nuove proposte e i due più votati si qualificheranno per la finale dei giovani.

Giovedì 20 febbraio: canteranno tutti gli artisti della categoria Campioni, la classifica finale di fine serata peserà per il 25% sul risultato finale della serata di sabato.

Oltre alla categoria Campioni si esibiranno altri quattro partecipanti delle otto Nuove Proposte, e i due più votati potranno continuare il loro percorso verso la finale.

Venerdì 21 febbraio: la serata Sanremo Club, dedicata ai grandi cantautori genovesi.

I cantanti della categoria Campioni si esibiranno sui grandi classici della canzone italiana in duetto con altre star.

Le nuove proposte eleggeranno il vincitore, che scaturirà dallo scontro tra i quattro finalisti.

Sabato 22 febbraio: serata che terminerà la stagione 2014 del Festival, verrà dedicata alla finale con i quattordici cantanti della categoria Campioni in gara.

Al termine di tutte le esibizioni la classifica verrà calcolata per il 25% dai voti di giovedì, per il 25% da quelli assegnati dal pubblico, per il 50% dalla Giuria di Qualità.

I primi tre classificati canteranno nuovamente il proprio brano e si procederà a un’ulteriore votazione (50% pubblico, 50% Giuria di Qualità), dopo la quale verrà proclamato il vincitore del Festival.

Gli ospiti previsti sul palco sanremese sono stati quasi tutti confermati, Laura Pausini, Nek, Alicia Keys che stupirà il pubblico duettando con Giorgia, si vedrà anche il giudice della passata stagione di Ballando con le stelleRafael Amargo, e sarà immancabile la presenza dell’amatissima Raffaella Carrà. (s.s)

Clicca qui se vuoi sapere come acquistare i biglietti per il Festival di Sanremo

© Riproduzione riservata

Moda e Beauty

MUST HAVE AUTUNNO – CHELSEA BOOT

Gli stivaletti alla caviglia di anno in anno si mantengono attuali e versatili – scopri i modelli

Entertainment

Il Principe: scopri il finale del 31 ottobre

Il Principe un amore impossibile giunge a termine, cosa ne sarà di Fatima e Javier?

Entertainment

The Vampire Diaries 6×04 anticipazioni, Elena e Stefan più che amici

Black Hole Sun ci rivelerà qualche dettaglio in più sullo Stelena e nel frattempo tra Damon e Bonnie potrebbe esserci del tenero, ecco perché

Entertainment

Il segreto, Raimundo nasconde qualcosa di terribile ai suoi cari

Come sempre, la soap opera spagnola Il segreto è ricca di misteri: che cosa è capitato a Raimundo, che dal suo ritorno a Puente Viejo si comporta in modo strano?

Entertainment

Olympiacos vs Juventus – Roberto, Alvaro Morata e Dominguez – Le pagelle dei protagonisti

Le pagelle di Olympiacos-Juventus premiano Morata per i bianconeri e Roberto per i greci

Lifestyle

Tecnologia – Scegliere una SD Card per smartphone Android

Breve guida che ti aiuterà a scegliere la scheda SD o MicroSD più adatta alle tue esigenze

Tag