Valeria Marini e il matrimonio dell’anno

Le nozze faraoniche hanno avuto luogo a Roma a maggio

Valeria Marini è convolata a giuste nozze con l’imprenditore Giovanni Cottone lo scorso maggio nella Basilica di Santa Maria in Ara Coeli a Roma. All’evento dell’anno hanno partecipato ben 700 ospiti, tutti lì per festeggiare con lei, la Valeriona nazionale.

Molti nomi dello showbiz sono intervenuti all’evento dell’anno, tra cui: Alba Parietti, Cristina Chiabotto, Iva Zanicchi, Brigitte Nielsen, Paolo Bonolis, Mara Venier e Christian De Sica, Ana Laura Ribas, Carmen Russo, Enzo Paolo Turchi, Emanuele Filiberto, Enrico Vanzina, Cesare Paciotti, Beppe Convertini, Pamela Prati, Veronica Maya, Lorena Bianchetti, Elenoire Casalegno, Samantha de Grenet.

Le nozze sono state trasmesse in diretta da Raiuno con uno speciale condotto da Lorella Cuccarini; la sposa ha chiesto ai suoi ospiti di indossare qualcosa di dorato e così è stato, chi più sobrio, chi meno. La chiesa è stata allestita con vasi stracolmi di rose bianche a ricreare un’atmosfera opulenta e preziosa, rispecchiando perfettamente i gusti della Signora Cottone.

Ad organizzare il matrimonio sontuoso è stato il wedding planner Enzo Miccio che, armatosi di pazienza, ha ascoltato tutte le richieste, anche le più bizzarre accontentando la sposa. Ha organizzato un’esibizione con delle fate vestite di bianco perché secondo Enzo: “Valeria è una bambina dentro. Ci sono voluti sei mesi per organizzare l’evento in perfetto Marini Style”. La sposa indossava uno sfarzoso abito di Ermanno Scervino con pizzo, fili dorati e sette metri di strascico bianco portato da 16 paggetti; il velo era ricoperto di diamanti e tra le mani aveva un bouquet di peonie e orchidee che esplodevano in un trionfo maestoso.

I testimoni  sono stati Maria Grazia Cucinotta, Ivana Trump, Anna Tatangelo e Alfonso Signorini per la sposa mentre Fausto Bertinotti, Gigi D’Alessio, Nicola Gurrado e Bartolomeo Giordano per lo sposo. Al termine della cerimonia il corteo si è diretto verso Villa Piccolomini; dove ad attenderli c’era una tavolata imperiale da 100 persone dove si sono seduti gli sposi con i loro amici più intimi mentre il resto degli ospiti è stato diviso in 60 tavoli da 10 invitati. Niente regali ma opere di bene, per aiutare due associazioni benefiche che si occupano di bambini: l’Amri e la Fondazione Artemisia. (s.z.)

© Riproduzione riservata

Lifestyle

Baci e abbracci, ecco perché fanno bene alla salute

Uno studio spiega gli effetti terapeutici delle coccole sul nostro organismo. Leggiamo insieme

Lifestyle

LG G3 e G2: migliori offerte di Natale e prezzi più bassi del web

Le migliori offerte dei negozi online e della grande distribuzione per mettere LG G3 e LG G2 sotto l’albero a prezzi convenienti

Moda e Beauty

EXPO 2015: nasce una collezione di moda dedicata al tema dell’Esposizione Universale

Lo stilista Alessandro Enriquez si ispira al cibo italiano per la sua collezione di abiti

Entertainment

Roberto Benigni dopo i 10 comandamenti torna su Rai 1 e arriva a Canale 5

In prima serata Il Mostro su Rai1 e Johnny Stecchino su Canale 5, tutti vogliono Roberto Benigni

Lifestyle

Keira Knightley – The Imitation Game è come tornare a studiare fisica

L’attrice Keira Knightley afferma che imparare i codici segreti per il film ‘The Imitation Game’, prossimo all’uscita nelle sale cinematografiche, è stato come ritornare a studiare fisica

Entertainment

The Interview – Dopo Obama, anche il Dottor Male dice la sua

Sony ha annullato l’uscita del film The Interview a causa di minacce da parte della Corea del Nord, ma il dottor Male di Austin Powers non ci sta

Tag

-->