Selfie: è stata la parola più cercata del 2013

Utilizzata su tutti i social network

La parola più cercata del 2013 a grande sorpresa non è il twerking, diventato famoso grazie a Miley Cyrus, né tantomeno binge-watching, guardare una serie tv un episodio dopo l’altro, ma bensì è: selfie. I lessicografi della Oxford University hanno premiato il neologismo selfie che è nato sui social network; la parola indica l’autoscatto realizzato utilizzando il proprio smartphone o webcam per poi postarlo in rete.

La parola è stata utilizzata il 17mila% in più rispetto al 2012 ed è la prima parola inglese tra le 150 milioni monitorare ogni mese sul web. Come detta la tendenza, la parola selfie, è preceduta dal cancelletto per determinare un hashtag; un argomento che racchiude parole o immagini con lo stesso tema. La parola in realtà spopola negli USA già dal 2005 ma qui in Italia è arrivata solamente nel 2013 con grande irruenza e approdando nel linguaggio comune; la si può trovare su tutti i maggiori social network: Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest e molti altri ancora. Selfie sta puntando a diventare una parola evergreen e non solamente una tendenza del momento che cadrà nel dimenticatoio.

Le selfie sono poi modificate, prima di essere pubblicate, con le varie applicazioni che si possono scaricare sul proprio smartphone per creare delle fotografie degne del miglior fotografo con effetti che cancellano, migliorano ed esaltano proprio come una foto ritoccata a livello professionale. Ultimamente stanno anche spopolando gli “healtie”, la nuova branca delle selfie; consistono nello scattarsi foto mentre si fanno esercizi fisici per immortalare il proprio fisico atletico e scolpito.

Si può terminare con gli autoscatti di coppia dove il lui della situazione alza il braccio verso il cielo e mentre bacia appassionatamente la sua lei, immortala il momento per poi condividerlo con il mondo intero sul web. (s.z.)

© Riproduzione riservata

Lifestyle

La nave con la cabina più costosa e grande al mondo

La nave con la cabina più costosa e grande al mondo – € 4.300,00 a notte per 360 mq. godendo di lavanderia privata, autista personale, spa interna, sauna, bagno turco, veranda

Entertainment

Silvio Muccino e la lite con Gabriele: ‘Parlarne in pubblico mi fa orrore’

L’attore risponde ad una recente intervista del fratello a cui chiede di lasciare che la vicenda rimanga nel privato

Entertainment

Nina Sodano 5 anni di convivenza

L’attrice è nota per la soap Un posto al sole

Entertainment

La crisi tra Clooney e Amal tra prove e smentite

Problemi in paradiso per George Clooney e la sua sposa Amal Alamuddin? Il matrimonio da sogno di uno dei più famosi attori di Hollywood potrebbere essere già vicino alla fine. Tutte le novità direttamente dagli States

Lifestyle

I Simpson ricordano Auschwitz, le immagini del designer Palombo

Il designer AlexSandro Palombo ricorda con delle vignette sui Simpson il Giorno della Memoria

Lifestyle

Come sono fatte le patatine fritte di McDonald’s? Arriva la risposta della catena di fast food

McDonald’s Italia ha risposto alle nostre domande e ci svela come in Italia vengono fatte le buonissime patatine fritte che mangiamo nei ristoranti della catena.

Tag

-->