La Grande Bellezza, ancora successo negli USA

Il film di Paolo Sorrentino è stato nominato ai Golden Globes 2014

Ancora successo negli Stati Uniti per il film La grande Bellezza di Paolo Sorrentino, da noi poco apprezzato ma all’estero vero e proprio campione di incassi e di critica. Il film è stato nominato infatti per i Golden Globes 2014, uno dei più importanti riconoscimenti a livello mondiale. Per festeggiare, Mediaset ha deciso di mandare in onda il film, probabilmente entro gennaio 2014.

È di sicuro un buon momento per il cinema italiano: dopo il successo di Gianfranco Rosi all’ultimo Festival di Venezia col suo “Sacro Gra”, La Grande Bellezza è stato nominato come “miglior film straniero” ai Golden Globes, la cui premiazione si terrà il 12 gennaio a Los Angeles.

Gli altri film in corsa come film straniero sono La vita di Adele (Francia), The Hunt (Danimarca), Il passato (Iran) e Si alza il vento (Giappone). Viste le positive recensioni americane, però, molti sono pronti a scommettere sulla vittoria di Sorrentino. Scrive Jay Weissberg su Variety: “La grande bellezza è un ricco banchetto cinematografico, che omaggia Roma in tutta la sua bellezza e superficialità. Di certo farà venire un’indigestione a qualcuno, che potrebbe vederla come l’opera di un cinefilo in posa che manca di vera profondità. E non importa se la stessa critica è stata mossa alla Dolce vita 53 anni fa. Il confronto non è casuale: come il capolavoro di Fellini, La grande bellezza fa di una figura esausta dal punto di vista esistenziale una guida dantesca attraverso la decadenza della vita romana”.

© Riproduzione riservata

Lifestyle

YouPorn e PornHub, ecco le parole più cercate dopo 50 sfumature di grigio

Ecco ciò che è accaduto nel mondo del porno dopo l’uscita al cinema di 50 sfumature di grigio

Entertainment

Barcellona, Test Formula 1 (seconda giornata): vola Rosberg, quarto Vettel

Nella seconda giornata dei test di Formula 1 a Bercellona, Rosberg mette tutti in riga, attardato Vettel e la Ferrari

Lifestyle

Apple Watch Edition sulle pagine di Vogue France

Apple Watch Edition. la versione top di gamma in oro 16 carati dello smartwatch di Apple è apparso su Vogue France

Lifestyle

Addio a Leonard Nimoy, il dottor Spock di Star Trek è morto

Ci ha lasciati quest’oggi Leonard Nimoy, l’attore che ha interpretato il dottor Spock in Star Trek

Attualità

E’ morto Leonard Nimoy

Leonard Nimoy lo Spock di Star Trek è morto

Entertainment

Streaming Il Segreto – puntata 27 febbraio, Video Mediaset

Rivivi tutte le emozioni della puntata di venerdì 27 febbraio de “Il Segreto”, grazie all’esclusivo servizio streaming Video Mediaset

Tag

-->