Un PC per Natale: come battere Xbox One e PS4 spendendo poco

Ecco una configurazione completa per un PC di medio livello in grado di fornire prestazioni simili a Xbox One e PS4 con una qualità grafica superiore a poco più di 700 euro

In vista del Natale noi di Daring to Do abbiamo deciso di andare incontro alle esigenze dei videogiocatori PC proponendo alcune configurazioni hardware in grado di fornire prestazioni e qualità superiori a quelle attualmente garantite dalle nuove console next-gen. Le nostre guide all’assemblaggio copriranno tre differenti fasce di prezzo, per accontentare tutti i videogiocatori: la soglia di partenza è fissata a 700 euro, quella di arrivo a 3000 euro.

Iniziamo con un PC di fascia media, adatto a chiunque voglia godere di tutti i moderni videogiochi in Full-HD con dettagli molto alti senza dover fronteggiare una spesa eccessiva. La configurazione è studiata per offrire prestazioni e qualità grafica superiori a quelle di Xbox One e PlayStation 4 con un occhio di riguardo ai consumi e alla flessibilità.


CONFIGURAZIONE PC GAMING 700 EURO (assemblata su Eprice.it)


Case: Coolermaster K380 Middle Tower ATX/Micro-ATX
Monitor: Asus VE228DE 21,5″ 16:9 Full-HD
Processore: AMD FX-6300 6 core @3,5 Ghz socket AM3+
Scheda Video: Sapphire Radeon R9 270X 2GB GDDR5 Vapor-X
Scheda Madre: Biostar A960D+ Micro-ATX Chipset AMD 760G
RAM: 4GB DIMM Corsair Vengeance 1600 CL9
Alimentatore: Corsair VS650-ATX 650 Watt
Hard-Disk: Toshiba 1 TB Sata 6Gb/sec. 3,5″ 7200RPM
Tastiera: Atlantis P013-WL618-U
Mouse: Logitech M100 USB
Scheda Audio: integrata
Casse: Creative T12 Stereo
Lettori ottici: Masterizzatore DVD Samsung SH-224DB BEBE


PC

PC 2


Il nostro PC da 700 euro presenta una CPU AMD della famiglia FX studiata per offrire prestazioni discrete con un basso tdp: l’FX-6300 assicura un ottimo rapporto prezzo-prestazioni e, se siete disposti ad aumentare leggermente i consumi, in overclock può raggiungere le performance del più costoso FX-8320.

La scheda video scelta per questa configurazione è una Radeon R9 270X con 2GB di RAM GDDR5 e sistema di raffreddamento Vapor-X: la R9 270X si comporta molto bene con i titoli di ultima generazione e permette di giocare discretamente in Full-HD (40-50 FPS) con dettagli massimi e filtri attivi.

Passiamo ora alla RAM: le Vengeance di Corsair sono memorie DDR3 a bassa latenza (CL9) e alte prestazioni fornite di un dissipatore stock che permette un agevole overclock. Non lasciatevi spaventare dal quantitativo, 4GB sono più che sufficienti per gestire qualunque gioco attuale e di prossima uscita.

Il nostro PC da 700 euro offre ottime prestazioni ma non è adatto per chi, in prospettiva, desidera una piattaforma facilmente aggiornabile: scheda madre e alimentatore non supportano lo Sli/Crossfire, dunque in futuro non vi sarà possibile aggiungere un’altra R9 270X per aumentare le prestazioni. Per la RAM vale un discorso analogo: gli slot disponibili sono solo due, quindi se acquisterete due moduli da 2GB di Vengeance non potrete incrementare ulteriormente il quantitativo di memoria DDR3. In quest’ottica, sarebbe più opportuno sacrificare il dual-channel e acquistare un singolo modulo da 4GB.

La configurazione è stata costruita prendendo come riferimento Eprice.it, ma in rete con una ricerca su Trovaprezzi.it è possibile trovare lo stesso hardware a prezzi inferiori. Per dettagli sulle altre componenti (monitor, hard-disk, etc..) vi invitiamo a visitare i siti dei produttori.


PS4-vs-Xbox-One-Better

Xbox One vs PS4: qual è il miglior regalo di Natale?



Ecco una scheda riassuntiva della nostra configurazione da 700 euro, con i pro e i contro:


PRO
- Prestazioni e qualità grafiche simili a Xbox One e PlayStation 4
- Bassi consumi
- Ottimo rapporto prezzo/prestazioni
- Gaming a 1080p e dettagli alti garantito per almeno due anni
- Case spazioso ed esteticamente accattivante
- Buoni margini di overcloccabilità
- Sistema flessibile non orientato esclusivamente al gaming

CONTRO
- Sli/Crossfire non supportato
- Solamente due slot disponibili per le RAM
- Scheda audio integrata di bassa qualità
- Difficilmente aggiornabile in prospettiva
- Longevità limitata: in pochi anni sarete costretti a rinunciare a qualche dettaglio grafico per poter godere dei videogiochi di ultima generazione


Se la nostra guida vi è stata utile, lasciateci il vostro parere nello spazio adibito ai commenti. Per salutarvi, vi lasciamo con un video che mostra la Radeon R9 270X all’opera con Battlefield 4.

(St.S.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Uomini e Donne streaming video puntata di oggi 21 ottobre Trono Classico

Uomini e Donne oggi ha trasmesso una nuova puntata del Trono Classico in cui si è potuto assistere alle esterne dei tronisti Andrea Cerioli e Jonas Berami e teresa Cilia

Entertainment

Grey’s Anatomy 11×05 anticipazioni Meredith e Derek sono in crisi, ecco perché

Ecco tutto quello che succederà durante Bend & Break, il nuovo episodio di Grey’s Anatomy 11

Entertainment

Il segreto, anticipazioni per immagini puntata di oggi 21 ottobre

Ecco alcune immagini tratte dalla puntata de Il segreto che andremo a vedere questo pomeriggio: come se la caverà Fernando?

Entertainment

Uomini e Donne news anticipazioni e gossip – Andrea Cerioli e Sharon, Jonas E Rama, Teresa e Salvatore, Aldo e Alessia

Uomini e Donne continua la messa in onda quotidiana del Trono Classico e del trono Over ma i gossip inerenti ai tronisti e alle coppie Aldo e Alessia, Marco e Beatrice Flavia e Tommaso continuano

Attualità

ISIS, la Turchia permetterà ai Peshmerga curdi di attraversare il confine

I turchi hanno deciso di permettere ai Peshmerga di attraversare il confine e correre in soccorso dei curdi di Kobane nella loro lotta contro ISIS

Entertainment

I Cesaroni 6, Alice e Francesco insieme: anticipazioni 26 ottobre nona puntata

Nel prossimo episodio vedremo Rudi lasciare la Garbatella e Nina pensare a Francesco

Tag