Ascolti Tv, Italia’s Got Talent vince a passo di danza

E’ impossibile spodestarlo dalla vetta degli ascolti di serata. Italia’s Got Talent piace anche a chi non piace, si guarda. A farne le spese è Ballando con le stelle che piazza al secondo posto i sorrisi di Milly Carlucci. Alle spalle del programma di Rai 1 le due serie televisive di Rai 2, Castle ed Elementary. Per Rete 4 Tom Cruise è stata una Mission Impossible.

Si è atteso qualche giorno prima di affrontare la discussione. Si è riflettuto molto prima di esporsi nell’attesa che ritornasse la calma affinché la critica non fosse affrontata di pancia ma con la giusta dose di cervello. Quello che è mancato a tutti prima di mandare in onda il programma Radiobelva sul canale Mediaset di Rete 4.

È mancato a Mediaset che nella sua nota stampa scriveva “Un programma di attualità, non solo politica, che ripropone lo stile schietto e beffardo dei due giornalisti – proseguendo – l’impianto del settimanale televisivo sarà un format originale molto articolato…” E’ mancato ai due conduttori giornalisti, e di questo c’era già il sentore poiché non nuovi a flop televisivi su reti nazionali. E’ mancato a Giuseppe Feyles, Direttore di Rete 4 che non si giustifica con le scuse rivolte ai telespettatori, chiudendo e traghettando il programma. E’ mancato a Mauro Crippa, Direttore Generale Informazione Mediaset che ha dichiarato : “Spesso ci si lamenta perché la televisione non tenta nuovi format e nuovi volti, ma come sappiamo la strada della sperimentazione è piena di insidie…”.

La vera e l’unica insidia è quella che la televisione possegga gente non adatta a lavorare per il bene della stessa e della collettività. Da tutte le dichiarazioni sventolate in questi giorni si è capita una sola cosa : nessuno conosceva la reale struttura del programma. Nemmeno chi poi l’ha condotta. Un programma così non sarebbe mai dovuto andare in onda, altro che la cancellazione. Il telespettatore merita il rispetto, cosa che non è avvenuta da parte di nessuno, né dal faccino di figlio di papà di David Parenzo, né dal comportamento da bullo del bar di Giuseppe Cruciani. Altro che anti Talk !

Forse non ci siamo ancora del tutto calmati.

A voi le cifre degli ascolti della serata di ieri.

 

Italia’s Got Talent prosegue il suo cammino alla ricerca di talenti di ogni genere ed età su Canale 5. Belen Rodriguez e Simone Annicchiarico, coadiuvati dall’importante giuria istituzionale formata da Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi, insieme ai neo talentuosi hanno intrattenuto 6.102.000 telespettatori.

Su Rai 1 dall’Auditorium del Foro Italico è andato in onda l’appuntamento settimanale di Ballando con le stelle. Il Maestro di Cerimonie Milly Carlucci, con l’aiuto del giullare Paolo Belli, hanno radunato nuovamente i personaggi famosi, scelti tra cantanti, attori, comici e sportivi, per dar vita ad una nuova puntata del programma che nella serata di ieri ha ottenuto l’ascolto di 4.420.000 telespettatori.

Due le serie televisive in prima visione andate in onda sugli schermi di Rai 2. Castle ed Elementary hanno rinnovato con i propri rispettivi episodi l’invito a 2.025.000 e 1.562.000 appassionati del genere.

Ritorna su Rai 3 il programma di divulgazione culturale, Ulisse: il piacere della scoperta. La puntata di ieri dal titolo Le meraviglie del cielo, nella quale Alberto Angela ha traghettato gli sguardi e l’interesse sul mondo che si trova sopra di noi, ha coinvolto 1.600.000 telespettatori.

Hop è stata la commedia d’animazione americana del 2011 andata in onda su Italia 1. Russell Brand, Kaley Cuoco, James Marsden ed Elizabeth Perkins ne hanno raccontato e cantato la trama a 1.414.000 telespettatori.

Rete 4 ha mandato in onda l’azione allo stato puro. Il movie Mission: Impossible 3 – M:I:3, interpretato da Tom Cruise, Ving Rhames, Billy Crudup e Philip Seymour Hoffman, del 2006, è stato visto da 677.000 telespettatori.

Prosegue su La 7 la saga della famiglia più temuta d’Italia nel 1400. La serie televisiva canadese de I Borgia, interpretata da Jeremy Irons, François Arnaud, Holliday Grainger, Joanne Whalley, Lotte Verbeek e David Oakes, ha ottenuto la visione di 367.000 telespettatori.

 

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Ballando con le stelle  21,25%

Rai 2 Castle  8,11% Elementary   6,35%

Rai 3 Ulisse: il piacere della scoperta  7,12%

Canale 5 Italia’s Got Talent  30,05%

Italia 1 Hop  5,8%

Rete 4 Mission: Impossible 3 – M:I:3  3,06%

La 7  I Borgia  1,52%

( f.s. )

© Riproduzione riservata

Entertainment

The Originals 2: arriva Elena da The Vampire Diaries

La bella attrice Nina Dobrev è stata voluta fortemente dagli autori dello spin off di The Vampire Diaries dedicato agli originali e alla fine ha accettato il ruolo: interpreterà la prima delle doppleganger, Tatia

Entertainment

Anticipazioni Grey’s Anatomy 11X02: la nuova arrivata rompe gli equilibri

Cosa accadrà in Grey’s Anatomy al Grey Sloan Memorial Hospital dopo l’entrata in scena di Maggie?

Entertainment

Twilight: la saga ritorna su Facebook con 5 mini film

Entro il 2015 si potranno vedere altri 5 cortometraggi dedicati alla trilogia sui vampiri, in una veste completamente rinnovata

Entertainment

Bergamo: lo steward caccia dallo stadio il bambino – tifoso

Un bambino, tifoso bianconero, viene fermato all’ingresso dello stadio di Bergamo da uno steward, perché indossava la maglia della Juventus.

Attualità

Dentro l’ISIS il video su Youtube del reportage di Vice

La video inchiesta “Dentro l’ISIS” di Vice su Youtube

Entertainment

Film al cinema – Sin City, Boxtrolls, La trattativa e Party Girl

Al cinema arriva il secondo capitolo di Sin City, Una donna per cui uccidere di Robert Rodriguez, il cartone horror Boxtrolls e il nuovo film di Sabina Guzzanti sulla trattativa stato mafia, presentato a Venezia 71

Tag