50 sfumature di grigio: nuove dichiarazioni di Charlie Hunnam

L’attore parla di nuovo del suo ruolo nel film

Da quando sono stati acquisiti i diritti cinematografici per estrapolare un film dal primo libro della trilogia erotica scritta da E. L. James, sul web non vengono lesinate indiscrezioni. Inizialmente i fan si sono impegnati nella ricerca degli attori più adatti ad impersonare i protagonisti di “50 sfumature di grigio”, ovvero Christian Grey e Anastasia Steele.

Tanti sono i nomi proposti su internet, a partire da quelli più amati dalle giovanissime, quali Ian Somerhalder, il vampiro sexy di “The Vampire Diaries”, e Matt Bomer, l’interprete di “White Collar”. Nel ruolo di Anastasia Steele invece la maggior parte dei fan avrebbero voluto vedere Alexis Bledel, la famosa Rory Gilmore di “Una mamma per amica”.

Quando finalmente la produzione ha scelto i nomi di Charlie Hunnam e Dakota Johnson tantissimi fan hanno manifestato la propria delusione sul web, arrivando addirittura a promuovere una petizione per sostituire i due attori selezionati con quelli da loro più amati. Pian piano le acque si sono calmate, e la maggior parte degli amanti delle sfumature sembra iniziare ad accettare Charlie e Dakota, e ad immaginarli nei panni dei loro idoli.

Alcune indiscrezioni però volevano che il bel Charlie, deluso per la reazione dei fan, intendesse rinunciare al ruolo nel film. Le voci sono state smentite, se non altro perché lo stesso Charlie ha dichiarato di non aver accesso a Facebook e a Twitter, anche per non farsi influenzare dal pubblico. Le nuove dichiarazioni rilasciate dall’attore sembrano confermare la sua salda intenzione a partecipare al cast di “50 sfumature di grigio”. “Ci sono così tanti appassionati di quei libri e sono consapevole che, almeno in apparenza, non sono quello che loro immaginavano” – ha detto Charlie Hunnam.

Il 33enne attore britannico sa di non essere stato accolto benissimo dai tanti fan del film, ma non vuole prendersela troppo: “E’ scoraggiante se solo permettessi a me stesso di pensarci troppo”. Charlie ha dichiarato inoltre di voler prendere molto sul serio il suo ruolo: “Ho intenzione di esplorare la vera natura del personaggio, ciò che lo ha motivato”. Adesso per gli amanti della trilogia erotica non resta che attendere l’inizio delle riprese, previsto per il 5 novembre presso gli North Shore Studios di Vancouver. Il film invece arriverà negli States il 1° agosto 2014, mentre nelle sale cinematografiche italiane solo il 18 settembre del prossimo anno. (g.s.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Estrazioni Lotto, 10eLotto e Superenalotto del 22 luglio Concorso numero 87

I numeri vincenti estratti di Lotto, Superenalotto, 10elotto del concorso numero 87, martedì 22 luglio

Entertainment

Streaming video replica puntata di oggi de Il segreto

Nella puntata di oggi della telenovela di Canale 5 Il segreto abbiamo visto Gregoria venire aggredita al posto di Pepa

Entertainment

One Direction – Niente videoclip a Venezia, era una bufala

La band era attesa in Italia per girare un videoclip con martin Scorsese ma l’intera vicenda era una bufala messa in piedi da Alessandro Proto

Attualità

Cerimonia di consegna del Ventaglio al Quirinale al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Nella giornata dedicata alla consegna del tradizionale Ventaglio da parte dell’Associazione Stampa Parlamentare, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si è concesso ai microfoni sottolineando su quanto sta accadendo in Italia e fuori dai nostri confini.

Attualità

ISTAT e EUROSTAT, il fatturato industriale a maggio è sceso ancora

Continua la crisi dell’eurozona dall’Istat e dall’ Eurostat arrivano i primi segnali di una ripresa che si preannuncia difficile

Entertainment

One Direction e il film con Scorsese, è tutta una bufala messa in piedi da Alessandro Proto

Era tutta una balla, non esiste nessun film di Scorsese con Channing Tatum e Violetta, con colonna sonora dei One Direction e videoclip da girare a Venezia, Proto stesso si è inventato un film su se stesso

Tag