Leonardo Da Vinci, il ritratto mai visto di Isabella d’Este scoperto dopo 500 anni

Scoperto dopo 500 anni, un ritratto di Leonardo Da Vinci a Isabella d’Este. Il dipinto, un olio su tela, è stato trovato nel bunker di una ricca famiglia svizzera ed è considerato il precursore della Gioconda

La notizia, riportata dal supplemento Sette del Corriere della Sera, riferisce della certezza di Carlo Pedretti, ritenuto unanimemente il massimo studioso di Leonardo (direttore del Centro Studi Vinciani dell’Hammer Museum di Los Angeles). Il ritratto di Isabella d’Este addobbata come Santa Caterina da Siena sarebbe posteriore al bozzetto a carboncino ora conservato al Museo del Louvre di Parigi (foto di testa) .

Sembra che il disegno sia stato fatto da Leonardo nei primi anni del XVI secolo, quando era ospite del marchese Francesco II Gonzaga a Mantova, il ritratto su tavola, invece, ha dovuto aspettare circa 15 anni per la sua realizzazione, l’artista sarebbe stato convinto dalla costante insistenza della moglie del marchese Elena d’Este.

Schermata 2013-10-04 a 14.57.24

Carlo Pedretti, che non ha dubbi sull’autenticità del lavoro, descrive questo dipinto come “eccezionale” e assicura che è “l’unico del suo genere al mondo“. E ‘ un olio su tela di fatto tra il 1513 e il 1516, lungo 61 centimetri e largo 46,5 e presenta diversi motivi iconografici ispirati da Santa Caterina da Siena, come la corona e lo scettro. Ad avvalorare l’idea dell’autenticità è l’analisi al carbonio 14 che lo data tra il 1460 e il 1650, allontanando così il sospetto che possa essere stato eseguita in un tempo successivo a Leonardo. Il ritratto, inoltre,  ha molte similitudini con la Gioconda, soprattutto in termini di colore e illuminazione, ed anche la posa è analoga.

 

LA GIOCONDA E MONNA LISA Gli esperti hanno poi presentato diversi documenti in cui si potrebbe intuire una diversità tra la Gioconda e Monna Lisa, insomma, sottintendono che potrebbe trattarsi di due dipinti diversi. In queste carte si parla di una “signora italiana consorte di un signore di nome Francesco”. A questo punto urgono approfondimenti, molte volte s’è fatto il nome di Isabella D’Este come modella per la Gioconda, d’altronde la signora di Mantova era una grande mecenate e protettrice di grandi artisti come Raffaello, Mantegna e Giulio Romano e di Tiziano, che la ritrasse.

(a.d)

441px-Isabella_d'este

© Riproduzione riservata

Moda e Beauty

Kim Kardashian esplosiva ai Vma’s 2015

La socialite più famosa d’America si è presentata ai Vma’s mettendo in bella mostra i frutti della gravidanza fasciata in un abito lungo

Entertainment

Caparezza e Carmen Consoli, ecco i primi concerti di settembre di Carroponte

Settembre parte in grande al Carroponte con un calendario pieno di musica di ogni genere. Questa settimana sul palco del parco ex-Breda s’esibiranno Umberto Maria Giardini, il Canzoniere Grecanico Salentino, Caparezza, Carmen Consoli, gli Androidi Paranoici e Gemitaiz & MadMan.

Moda e Beauty

Tutti gli abiti di Miley Cyrus indossati ai VMA’s 2015

La pop star americana è stata la presentatrice della 32esima edizione fra litigate in diretta e look molto stravaganti che hanno ricevuto non poche critiche

Entertainment

Calciomercato: tutti gli acquisti e le cessioni dell’ultima giornata, lunedì 31 agosto

Ecco tutti gli acquisti e le cessioni dell’ultima giornata di calciomercato, che ha visto calare il sipario alle ore 23 di lunedì 31 agosto

Entertainment

Candice Accola di The Vampire Diaries incinta! Addio a Caroline?

L’attrice che interpreta Caroline Forbes in The Vampire Diaries aspetta un figlio da Joe King

Entertainment

Nathaniel Chalobah, Roberto Soriano, Marco Borriello, Axel Witsel, Alessandro Matri, ultime news

Tutto su Nathaniel Chalobah, Roberto Soriano, Marco Borriello, Axel Witsel e Alessandro Matri, nomi caldi delle ultime ore di calciomercato

Tag

-->