Il regista Steve McQueen ha vinto il People’s Choice Award 2013

12 Years a Slave trionfa a Toronto

L’uscita di un film di Steve McQueen è sempre circondata da svariati rumours, nonostante ne abbia girati solo 3 e sia ancora materia per i palati cinefili più sopraffini, ogni suo lavoro alza intorno a sé un gran polverone. Dopo l’assegnazione della Camèra d’or al  61° Festival di Cannes ad Hunger, non si è più fermato, portando a Venezia 68 il film scandalo Shame, che valse la Coppa Volpi ad uno straordinario Michael Fassbender.

Come detto, se n’è parlato molto di 12 Years a Slave, terzo lavoro del regista inglese, in primo luogo perché è stato il grande assente della 70esima mostra del cinema di Venezia, in secondo luogo perché annovera grandi star come il sempre presente Michael Fassbender, Brad Pitt, Chiwetel Ejiofor e Paul Giamatti, e terzo, questo sarà il vero banco di prova dopo il successo di Shame.

12 Years a Slave

12 Years a Slave

Probabilmente d’ora in poi se ne parlerà ancora di più, in quanto 12 Years a Slave ha vinto il People’s Choice Award 2013, il premio più ambito sulla kermesse del Toronto Film Festival. Accolto con grande entusiasmo anche dalla critica, pare essere già tra i favori per la corsa agli Oscar, soprattutto per le intense interpretazioni dei protagonisti.

Il film continua il personalissimo discorso di McQueen sulla libertà, tratto dall’omonima autobiografia di Solomon Northup, 12 Years a Slave racconta la storia vera di un talentoso violinista di colore che, nel 1841, nonostante fosse un uomo libero, venne rapito e venduto come schiavo per lavorare in una piantagione di cotone in Louisiana.

12 Years a Slave – Trailer

© Riproduzione riservata

Entertainment

Geordie Shore 10 l’addio di James Tindale, l’arrivo di Nathan e Chloe – seconda puntata

Evento imperdibile questa sera su MTV: James Tindale ha deciso di abbandonare il reality

Entertainment

Squadra mobile, Daniele Liotti sex symbol abbandonato dalle donne

L’attore nella fiction di Canale Cinque intepreta finalmente un cattivo che complica i piani del personaggio di Giorgio Tirabassi

Entertainment

Una grande famiglia 3 anticipazioni puntata di domani 28 aprile

Ecco quello che accadrà a Inverigo nella quarta puntata di domani, martedì 28 aprile, di Una grande famiglia 3

Entertainment

Stephen Hawking: “In un universo parallelo Zayn Malik fa ancora parte dei One Direction” – VIDEO

Il celebre fisico ha suggerito alle ragazzine di studiare la fisica teorica: in un universo parallelo i One Direction potrebbero essere ancora tutti insieme

Entertainment

Un posto al sole anticipazioni Manuela riconquista Niko? Elena e Marina distanti, Viola si allontana da Napoli

Tante news per quanto riguarda Un posto al sole, la soap di Rai 3 ci riserverà puntate intense: scopriamo le anticipazioni che vanno dal 27 al 30 aprile

Lifestyle

Andrea Diprè vegetariano, Sara Tommasi attende impaziente il matrimonio VIDEO

Tante news dal sibaritico mondo di Andrea Diprè: Sara Tommasi non vede l’ora di sposarlo!

Tag

-->