John Le Carrè è tornato con “Una verità delicata”

Una verità delicata, il nuovo libro di John Le Carrè, in libreria da qualche giorno (Mondadori)

Il maestro assoluto delle spy story, alla veneranda età di 81 anni è tornato a raccontarci una storia di spioni e tradimenti. Una storia ispirata a questi tempi dove fa capolino l’ombra delle nuove spie: da Snowden ad Assange e che ripropone il tema di sempre tra bene patriottico ed etica individuale.

Un’operazione antiterrorismo, nome in codice Wildlife, viene messa in atto nella più preziosa colonia britannica, Gibilterra. L’obiettivo è catturare e sequestrare un potente trafficante d’armi islamico. Gli ideatori sono un ambizioso ministro degli Esteri del Regno Unito e un contractor della Difesa che è anche suo amico. L’operazione è talmente segreta che neppure Toby Bell, il segretario personale del ministro, ne è al corrente. Sospettando un complotto dagli esiti disastrosi, Toby fa il possibile per bloccarlo, ma viene prontamente trasferito all’estero per un altro incarico. Tre anni dopo, convocato nel suo fatiscente castello in Cornovaglia da Sir Christopher Probyn, un diplomatico in pensione, e tenuto sotto l’occhio vigile di sua figlia Emily, Toby dovrà scegliere tra ciò che gli detta la sua coscienza e gli obblighi nei confronti delle istituzioni per le quali lavora. Se l’unica condizione necessaria perché il male trionfi è che le persone oneste non facciano nulla, come si può rimanere in silenzio? (r.v)

© Riproduzione riservata

Lifestyle

Michelle Hunziker annuncia la terza figlia e aspetta un maschietto

Michelle Hunziker annuncia la terza figlia ma dice di voler provare ad avere un maschio prima di fermarsi

Lifestyle

Robbie Williams ha finalmente scelto il nome di suo figlio

Robbie Williams dopo il primo video durante il travaglio con un secondo video ci svela il nome di suo figlio

Lifestyle

Gigi D’Alessio sposerà Anna Tatangelo nel 2015

Gigi D’Alessio sposerà Anna Tatangelo nel 2015 mentre i rapporti con la sua vecchia famiglia peggiorano

Entertainment

Camila Raznovich soddisfatta del nuovo Kilimangiaro: vorrebbe Licia Colò in studio

Buona accoglienza nei suoi confronti da parte della squadra di lavoro

Entertainment

Fabrizio Corona e la sua nuova vita in carcere: La rabbia è diventata dolore. Leggo, scrivo e penso di continuo”

Non si era mai reso conto di commettere reato, ed ora ne paga amaramente le conseguenze

Entertainment

Angelo Teodoli, direttore di Rai 2, su Pechino Express: “Ci sarà una quarta edizione con la stessa squadra”

Soddisfatto dei risultati della rete e di alcuni programmi, come Made in Sud, diventati teste di serie della programmazione

Tag