50 sfumature di grigio: Christian Cooke sarà Christian Grey

Un nuovo candidato per il ruolo del bel miliardario

Il toto-nome continua ad impazzare sul web, mentre la produzione sta lavorando sui casting per la selezione degli attori che interpreteranno Christian Grey e Anastasia Steele. Infatti il film 50 sfumature di grigio, tratto dall’omonimo libro della scrittrice E. L. James, non ha ancora un cast, anche se la sua uscita si avvicina di giorno in giorno: l’arrivo nelle sale americane è previsto per il 1° agosto 2014, mentre in Italia dovrebbe uscire il 18 settembre del prossimo anno.

In attesa che la produzione compia la scelta definitiva, i fan hanno già indicato i loro attori preferiti come possibili interpreti dei personaggi principali. Tra i più quotati per il ruolo di Anastasia Steele, permangono nelle classifiche dei fan Alexis Bledel, conosciuta come la Rory Gilmore di “Una mamma per amica”, ed Emilia Clarke, la protagonista della serie tv “Il trono di spade”.

Per interpretare il ruolo del bel Mr. Grey invece, gli amanti delle sfumature scelgono Matt Bomer, protagonista della serie tv “White Collar”; Ian Somerhalder, bel vampiro sexy di “The Vampire Diaries”; Henry Cavill, da poco al cinema nei panni del supereroe in “Superman – L’uomo d’acciaio”.

Un nuovo nome spunta nelle classifiche dei fan: si tratta di Christian Cooke, classe 1987, non ancora molto conosciuto in Italia. Nonostante sia giovanissimo, l’attore ha già una lunga carriera televisiva alle spalle, ed ha da qualche anno esordito al cinema. Da un mese è nelle sale inglesi con il film “Romeo and Juliet”, di Carlo Carlei.

Non c’è ancora nulla di definitivo, per quanto riguarda il cast, quindi non resta che attendere una dichiarazione ufficiale da parte della produzione. (g.s.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Valerio Scanu e il caratteraccio: colpa della sincerità

Si definisce tranquillo, ma non riesce a stare zitto di fronte agli attacchi. Isola dei famosi in vista?

Entertainment

Heather Parisi fuggita in Cina? Calunnie che ancora oggi la rattristano

Cina scelta per esigenze del marito, e per il futuro dei suoi tre figli. Ricorda quando soffriva di bulimia

Lifestyle

Le fotografie di Harry McNally, tra favola e realtà

Quando le favole si uniscono alla vita reale – nasce la serie del fotografo newyorkese Harry McNally “Moments like these”

Moda e Beauty

Look di Capodanno: paillettes

Look di Capodanno: paillettes

Entertainment

The Interview – Interviene Obama “La Sony ha sbagliato”

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama è voluto intervenire in merito alla questione Sony-Corea del Nord

Lifestyle

Belen “Natale con Stefano e Santiago”, altro che crisi

Nessuna crisi tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino che programmano il Natale e una fuga al caldo insieme

Tag

-->