Dire Straits, riecco dagli anni ’70 “Sultans of Swing”

L’opera d’arte di Mark Knopfler

Sultans of Swing” fu il primo singolo dei Dire Straits, scritto dal chitarrista e cantante Mark Knopfler. È stato distribuito come singolo nel maggio 1978 e successivamente ripubblicato nel gennaio 1979.

Rimane tuttora una delle canzoni più note del gruppo britannico, grazie in particolare agli ingegnosi fill e agli assoli dello stesso Knopfler.

La storia raccontata dalla canzone è quella di un gruppo jazz, i Sultans of swing, composto da impiegati londinesi che si esibiscono solamente in un piccolo club della città, pensando unicamente alla loro musica, senza dimostrare interessi per la popolarità.

Particolarmente degna di nota è la versione che i Dire Straits hanno suonato all’Hammersmith Odeon di Londra, contenuta nel loro primo album dal vivo, intitolato “Alchemy: Dire Straits Live“. (m.t.)

© Riproduzione riservata

Senza categoria

50 sfumature di grigio, le immagini di arredo della stanza rossa

Sono arrivate le foto degli oggetti d’arredo della Stanza Rossa di Christian Grey in 50 sfumature di grigio; ecco i pezzi di design di Mark Brazier-Jones

Lifestyle

Belén e Stefano, mano nella mano al party Martorana

La crisi avrà scalfito i loro sorrisi ma al party glamour di Martorana i due sono apparsi normalissimi e sempre mano nella mano. Del gossip meglio fregarsene come dice Stefano de Martino.

Entertainment

Le Tre Rose di Eva 3 anticipazioni 4 giugno: Tessa tradisce Ruggero?

Ecco le anticipazioni della puntata di giovedì 4 giugno di Le Tre rose di Eva 3

Entertainment

Le Tre Rose di Eva 3 VIDEO MEDIASET: streaming 28 maggio

Ecco come rivedere in streaming su Video Mediaset la puntata di giovedì 28 maggio di Le Tre Rose di Eva 3

Entertainment

Una mamma per amica, forse in arrivo il film

I fan hanno aspettato per sette lunghi anni. Che stia veramente per arrivare il film delle Gilmore Girls con il tanto atteso matrimonio fra Luke e Lorelai?

Moda e Beauty

H&M a favore della moda sostenibile

Il CEO di H&M, Karl – Johan Persson ha affermato che il brand lavora a favore di una moda sostenibile giusta per le persone, il mondo e il portafoglio

Tag

-->