Smartphone rubato? Ecco i servizi per ritrovarlo

Android e iOS mettono in campo funzioni speciali contro smarrimenti e furti

Apple e Google hanno recentemente implementato nuovi strumenti per combattere i furti di elettronica, come richiesto nei mesi scorsi dalle autorità americane. Anche da noi però, conoscere questi metodi di difesa dei nostri cellulari può essere molto utile. Ecco alcuni strumenti che potrebbero aiutare le forze dell’ordine nel recupero.

iOS da ormai qualche versione presenta la propria applicazione Trova il mio iPhone, che permette di rintracciare il proprio dispositivo su una mappa, farlo suonare ad alto volume anche se silenzioso e bloccarne l’utilizzo. Per affinare il suo utilizzo dovrebbe essere implementato a breve anche il nuovo Activation Lock, che obbliga il possessore del terminale a inserire la password dell’ID Apple per operare e può permettere il reset completo da remoto al legittimo proprietario.

Sul lato Android, Google ha recentemente attivato Android Device Manager, nel giro di pochi giorni rispetto al primo annuncio. Attivando dall’app Impostazioni Google le opzioni di Gestione Dispositivi Android, sarà possibile tramite sito web tracciare la posizione del telefono su una mappa. Come funzioni aggiuntive sarà possibile far suonare il telefono o cancellare tutti i dati, effettuando un full wipe.

Sono inoltre presenti, la prudenza non è mai troppa, alcune app terze che permettono, in caso di smarrimento o furto, una serie di operazioni sul terminale da remoto, tramite client pc o via SMS da un altro numero di telefono. Solitamente si tratta di servizi resi disponibili da app antivirus come avast! Mobile Security; si segnala in ambiente Android, una delle più complete app del genere: Cerberus, di realizzazione italiana.

Tutte le maggiori aziende hanno implementato delle tecnologie analoghe per proteggere i propri prodotti e soprattutto i propri utenti da un fenomeno in allarmante crescita a livello globale. Anche compagnie quali Samsung o Sony hanno dotato infatti i loro software di tecnologie di questo tipo, predisposte per un tema sempre più sentito. (f.a.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Il Segreto VIDEO MEDIASET, puntata intera di stasera 29 maggio – Info streaming

Questa sera torna il maxi appuntamento tanto atteso dai fan de Il Segreto: ecco le ultime anticipazioni e il link per rivederlo in streaming

Moda e Beauty

Addio a Moschino Cheap and Chic

Jeremy Scott colpisce ancora: il direttore creativo lancia Boutique Moschino, una linea più economica ed aperta a tutte le donne

Entertainment

Il Commissario Rex anticipazioni puntata 29 maggio

Il commissario Rex torna con la sua ottava stagione in prima serata su Rai 2 con Francesco Arca nel ruolo del commissario Marco Terzani

Entertainment

Il Segreto: Gonzalo chiede a Maria di sposarlo

E’ il momento che più aspettavamo, Gonzalo chiede all’amata Maria di unirsi in matrimonio

Moda e Beauty

Diadora e AW LAB insieme per l’estate

Diadora riprende le famose ‘Titan’, modello iconico del brand italiano che per l’estate 2015 le ripropone in special edition

Entertainment

Justin Bieber giudice di The Voice, arriva lo scoop

Justin Bieber potrebbe prendere il posto di Adam Levine come conduttore di The Voice, ecco le ultimissime notizie

Tag

-->