The Vampire Diaries 5, al via le riprese della quinta stagione

Il cast della serie è tornato sul set

Lunedì 8 luglio sono ufficialmente incominciate le riprese della quinta stagione di “The Vampire Diaries“. I nuovissimi episodi verranno trasmessi negli Usa a partire dal prossimo 10 ottobre. Intanto, però, cresce l’attesa dei fan che non vedono l’ora di scoprire cosa accadrà ai loro beniamini, i quali dovranno affrontare non pochi cambiamenti.

Nel finale della scorsa stagione, andato in onda lo scorso 16 maggio, infatti, si è svolta la cerimonia di consegna del diploma e ora i protagonisti si dovranno preparare per l’università. Non solo. “Graduation” ha lasciato molti fatti in sospeso e ci si chiede quale sarà il loro futuro sviluppo: la cura che fa tornare umani i vampiri fatta ingerire da Elena (Nina Dobrev) a Katherine, Silas che chiude Stefan (Paul Wesley) in una cassaforte e lo getta in acqua per poi prenderne le sembianze, Elena che dichiara il suo amore a Damon (Ian Somerhalder), il ritorno tra i vivi di Jeremy (Steven R. McQueen) e la morte di Bonnie (Kat Graham), che comunque rimarrà nella serie come fantasma.

La produttrice Julie Plec è impegnata su più fronti. Infatti, sta lavorando anche alla realizzazione dello spin off “The Originals“, incentrato sulle vicende della famiglia di vampiri originari, che partirà il prossimo 15 ottobre. La famiglia capitanata da Klaus (Joseph Morgan) si sposterà, dunque, a New Orleans. Di conseguenza, per supplire alla loro mancanza, in “The Vampire Diaries” arriveranno nuovi personaggi al Whitmore College, l’università in cui si trasferiranno i volti noti della serie.

Nella puntata pilota ci sarà ancora Rebekah (Claire Holt) che si trova a Praga con Matt (Zach Roerig). Lì conoscono una delle quattro new entry: Nadia, una ragazza che ha girato il mondo in cerca di vendetta e, probabilmente, anche lei è una vampira. Inoltre metterà in guardia dal pericolo rappresentato da Silas. Ecco le parole della sceneggiatrice Caroline Dries a Tv Line: “Sapevamo, quando abbiamo iniziato la quarta stagione, che Silas sarebbe stato un  originale vero, quasi un diavolo. Nella quinta stagione, andremo ad esplorare il  fenomeno del doppelganger, come e perché essi esistono nella nostra mitologia e  cosa ciò in realtà significa per Stefan ed Elena”.

Klaus non è più nei paraggi e Caroline (Candice Accola) e Tyler (Michael Trevino) potranno finalmente riprendere la loro relazione, ma Jesse, un brillante studente universitario, potrebbe intromettersi. Nel terzo episodio arriverà anche Tessa, una ragazza benestante che nasconde molti segreti. A Mystic Falls, invece, Megan minaccerà il rapporto tra Bonnie e Jeremy. In ogni caso, uno degli sviluppi che i fan attendono maggiormente è quello che riguarda la coppia formata da Damon ed Elena. (e.s.)

 

“Graduation” – Elena e Damon

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

La dama velata, ci sarà la seconda serie? Lux Wide è pronta

Il successo della fiction in costume è stato al di sopra di ogni aspettative, anche se ancora ci sono poche conferme sul sequel

Entertainment

iPhone cade dal 40esimo piano di un grattacielo, ecco cosa gli accade – VIDEO

Impostato sulla modalità video, l’iPhone ha registrato tutto durante la caduta

Entertainment

Arrow – Paul Blackthorne ospite alla Green Heart ItaCon

Alla prima convention italiana di Arrow, che si terrà a Firenze dal 26 al 28 giugno, parteciperà anche Paul Blackthorne che nello show interpreta il detective Lance

Moda e Beauty

Eventi Fuori Salone di Milano

Ultima giornata densa di appuntamenti per il Fuori Salone di Milano, la prestigiosa manifestazione in contemporanea al Salone del Mobile Internazionale punto di riferimento mondiale del settore casa-arredo.

Entertainment

Amici 14, Loredana Bertè frena Briga: “Cambia mestiere”

L’artista calabrese si è espressa chiaramente contro il giovane concorrente della ‘squadra bianca’ che le ha comunque risposto senza timori

Editoriali

Iran e Arabia Saudita in lotta per il Medio Oriente di Umberto Del Boca

Le due superpotenze regionali sono in guerra aperta e gli USA non sanno dove stare

Tag

-->