Jovanotti: Estate, testo e video ufficiale

Pezzo inedito tratto da Backup – Lorenzo 1987-2012, Lorenzo Cherubini regala il video della canzone estiva..a tutti gli effetti!

Diciamo che c’era da aspettarselo, che stavolta Jovanotti è stato più che scontato e che mentre il suo tour negli stadi procede con un’inarrestabile forza creativa e con sold out in tutta Italia

Il pezzo scelto come singolo per l’ennesimo periodo d’oro del cantautore e rapper italiano è uno degli inediti tratto dalla sua ultima raccolta Backup – Lorenzo 1987-2012: dopo Tensione Evolutiva e Ti porto via con me, adesso è il turno di Estate: pezzo essenziale, semplice, sonorità ovviamente calibrate alla perfezione per le radio e pezzo riuscito che strizza l’occhio alla bella stagione e a tutto il relax che le persone cercano.

Nelle scorse ore è stato rilasciato inoltre il video ufficiale che ha fatto incetta di visualizzazioni su YouTube. Il video ufficiale di Estate è  diretto da Leandro Manuel Emede  e SUGARKANE studio e prodotto da Art + Vibes. Le immagini mostrano i momenti rubati durante il Backup Tour – Lorenzo negli stadi 2013: i fan sotto il sole che attendono l’apertura dei cancelli, gli appassionati che attendono l’arrivo di Jovanotti sul palco e alcuni spezzoni delle esibizioni di Lorenzo Cherubini.

 

Lorenzo Jovanotti Estate video

 

Solo un commento: come ogni volta, Jovanotti non ne sbaglia una!

Jovanotti: Estate, video ufficiale

 

 

Estate, testo

Vedo nuvole in viaggio

che hanno la forma delle cose che cambiano,

mi viene un po di coraggio

se penso poi che le cose non rimangono mai,

come sono agli inizi

2013 un nuovo solstizio,

se non avessi voluto cambiare oggi sarei allo stato minerale.

Mi butto, mi getto tra le braccia del vento, con le mani ci faccio una vela

e tutti i sensi li sento

più accesi più vivi,

come se fosse un’antenna sul tetto che riceve segnali da un mondo perfetto.

  Sento il mare dentro a una conchiglia,

Estate,

l’eternità è un battito di ciglia.

Sento il mare dentro a una conchiglia,

Estate,

l’eternità è un battito di ciglia.

Faccio file di files

e poi le archivio nel disco per ripartire

non li riaprirò mai,

il passato è passato

nel bene e nel male.

Come un castello di sale

costruito sulla riva del mare,

niente resta per sempre nel tempo

uguale.

Mi butto, mi getto tra le braccia del vento,

con le mani ci faccio una vela,

aeroplani coi libri di scuola.

Finita, per ora

inclinato come l’asse terrestre

voglio prendere il sole

è il programma del prossimo trimestre.

 

Come un’orbita la vita mia

gira intorno a un centro di energia,

sento il tuo respiro

che mi solleva

è una vita nuova.

Sento il mare dentro a una conchiglia,

Estate,

l’eternità è un battito di ciglia.

Tutto il mare è dentro una conchiglia,

l’eternità è un battito di ciglia.

E tutto il mondo è la mia

famiglia ooh

famiglia eeh.

Estate,

estate.

Ma che caldo

ma che caldo

ma che caldo fa.

Ma che caldo fa

in questa città.

(b.p.)

© Riproduzione riservata

Lifestyle

iPad Air 2 più veloce di iPhone 6, ecco i risultati di Geekbench

Il chip Apple A8X di iPad Air 2 è il nuovo Re di Geekbench, con un punteggio nel test multi-core che supera del 55% i risultati fatti registrare dal SoC Apple A8 di iPhone 6 e iPhone 6 Plus

Entertainment

Il Principe anticipazioni seconda stagione e puntata del 24 ottobre

Ecco gli ultimi gossip sulla serie tv Il Principe un amore impossibile

Attualità

Pistorius se la cava con 5 anni di carcere ma tra 10 mesi sarà già fuori

Per l’omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp, l’atleta paraolimpico è stato processato a 5 anni di reclusione ma ne sconterà solo 10 in carcere

Entertainment

The Vampire Diaries 6 news, Stefan vuole sposare Elena

Lo Stelena sta per tornare come mai prima, ecco tutto quello che c’è da sapere sulla sesta stagione di The Vampire Diaries 6

Moda e Beauty

4 outfit per il primo appuntamento

Ecco alcuni consigli per un primo appuntamento autunnale – 4 gli outfit proposti in versione low-cost

Entertainment

Champions League: Roma-Bayern Monaco 1-7, tabellino marcatori

La formazione di Garcia viene umiliata dai campioni di Germania, è Robben show.

Tag