Calcio – La Juventus presenta le nuove maglie “vintage”

La nuova maglia da trasferta si ispira a quella degli anni ’80, preso Angelo ogbonna dal Torino

In attesa dell’inizio del ritiro previsto per domani a Saint Vincent, la Juventus ne approfitta per presentare ufficialmente le nuove divise da trasferta e soprattutto per mettere a segno altri importanti colpi di mercato.

La nuova seconda maglia, o come oggi viene chiamata “away”, avrà un sapore vintage: la divisa infatti è un richiamo a quella usata nella finale di Coppa delle Coppe del 1984 quando la “Vecchia Signora” sconfisse il Porto per 2-1.

Maglia Juventus indossata nella finale di Coppa Coppe 1984

Tornano dunque due colori storici per la Juventus: il giallo e il blu che, oltre ad essere un omaggio alla città di Torino, sono anche di buon auspicio per la stagione Europea che va ad iniziare. La Juve infatti con questi colori addosso vinse anche la sua seconda Coppa Campioni nel 1996 a Roma contro l’Ajax.

Le maglie, ovviamente realizzate da Nike, hanno un taglio a polo con il colletto e il bordo manica bianconeri. Lo Scudetto tricolore sarà posizionato sopra il famoso “baffo”. Il colosso americano, come sempre, guarda all’ambiente e ha prodotto queste maglie con materiale riciclato.

Sul fronte mercato ecco l’ennesimo colpo che infiamma la tifoseria bianconera: dopo una lunga trattativa, nella serata di ieri è stato definito il passaggio di Angelo Ogbonna, proveniente dai cugini del Torino. Per il difensore azzurro di origini Nigeriane, la Juventus sborserà nelle casse granata 13 milioni di euro più 2 di bonus, ben 5 milioni in più di quelli spesi per Carlitos Tevez. Ogbonna prenderà così il posto di Emanuele Giaccherini che si è accasato al Sunderland guidato da Paolo Di Canio.

Pare oramai nel frattempo sfumata definitivamente la pista Stevan Jovetic. Il giocatore montenegrino è destinato al Manchester City, la società Viola ha infatti accettato i 25 milioni offerti dagli Sky Blues, 5 in meno di quelli messi sul piatto da Beppe Marotta. (r.m.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Raimondo Todaro e Giusy Versace “l’amore” a Ballando con le stelle

Giusy Versace e Raimondo Todaro dopo l’esibizione della scorsa puntata sono pronti a tornare sul palco di ballando con le stelle insieme alla conduttrice Milly Carlucci

Attualità

La fibra ottica di Telecom Italia non è per tutti, ecco dove c’è

Dal Dossier dell’Unione Europea di evince che l’Italia è all’ultimo posto per quanto riguarda alla diffusione della banda larga ad alta velocità (DSL), penultimo per l’ultra velocità (fibra ottica) – peggio solo la Grecia – troppi intoppi rendono difficoltosa la diffusione capillare della fibra ottica, ecco i comuni fortunati che potranno usufruire dell’ultra velocità

Entertainment

Marco Simoncelli, il ricordo a tre anni dalla scomparsa

Era il 23 ottobre 2011, quando Simoncelli veniva strappato al mondo delle corse sul circuito di Sepang

Entertainment

Sister Cristina nuovo album e tracklist, Madonna, Coldplay e non solo

La Universal lancia in anteprima il nuovo cd di Suor Cristina, ecco tutto quello che c’è da sapere

Lifestyle

Tecnologia – Windows 10, nuova preview disponibile per il download

Nelle ultime ore Microsoft ha reso disponibile per il download tramite Windows Update la nuova Build 9860 di Windows 10

Entertainment

Uomini e Donne Clamorosa puntata – Teresa Cilia e Salvatore liti, lacrime insulti e abbracci

Uomini e Donne ieri ha registrato una nuova puntata del Trono Classico con protagonisti Teresa Cilia ed il suo corteggiatore Salvatore tra una lite un ballo e numerose lacrime la puntata si farà incandescente

Tag