Il “Manga Festival” arriva per la prima volta a Milano

Una mostra per celebrare i fumetti Made in Japan: i primi 200 anni del genere artistico manga, arrivando fino ai giorni nostri

La prima edizione del Milano Manga Festival sino a dom. 21 luglio Rotonda della Besana – Via Enrico Besana, 12, 20122 Milano.

Curata da Isao Shimizu, la mostra riunisce per la prima volta quasi 500 tavole di altrettante opere, creando così la più grande mostra antologica sull’arte Manga mai realizzata fino ad oggi. Uno sforzo immenso da parte degli organizzatori, che ha richiesto anni di lavoro e trattative e che ha coinvolto manga-ka, esperti del settore e le più importanti case editrici giapponesi, oltre venti.

Partendo dal Manga di Hokusai (1814), l’opera formata da 15 volumi in cui compaiono oltre 4000 personaggi e a cui si deve la diffusione del termine Manga, la mostra ripercorre lo sviluppo di questa arte negli ultimi due secoli, divenuta una delle più rappresentative della cultura giapponese contemporanea, arrivando fino ai giorni nostri. L’esposizione prevede un percorso tematico-cronologico suddiviso in sei tappe: il DNA del Manga, dall’adulto al bambino, il Dio del Manga (Tezuka Osamu), l’età delle riviste, lo sviluppo del Manga, il Media Mix – che illustreranno l’evoluzione del genere nel tempo – ed in cinque aree: “il manga e l’alimentazione”, “il manga e l’educazione”, “il maga e la medicina”, “il manga e la musica” e “il manga e la moda”. Un approfondimento speciale sarà dedicato a “Captain Tsubasa“, il manga sul calcio conosciuto in Italia col nome di “Holly e Benji” che ha ispirato molte generazioni di giovani calciatori.

Holly e Benji

Holly e Benji

La mostra propone un approccio artistico al manga, considerato ormai di diritto uno tra i più importanti generi artistici contemporanei, identificativo della cultura giapponese. Durante tutto il periodo in cui sarà aperta la mostra WOW – Museo del Fumetto ospiterà un focus sugli autori emergenti e numerosi eventi collaterali legati al mondo manga, dando così vita a un vero e proprio festival.

Per altre informazioni visita il sito milanomangafestival.it.

Il programma della mostra è reperibile anche sulla pagina facebook dell’evento.

Una mostra curata dal Comune di Milano – Cultura, Asatsu DK e Associazione Culturale Giappone in Italia, con il patrocinio di: Consolato Generale del Giappone a Milano, Fondazione Italia Giappone, Japan Foundation. (r.b.)

 

Mari Yamazaki- Intervista speciale in italiano

© Riproduzione riservata

Entertainment

5 modi in cui potrebbe essere morta Meredith Kercher

Raffaele e Amanda sono stati assolti ma sappiamo che Rudy Guede ha avuto un complice nell’omicidio di Meredith, chi?

Moda e Beauty

Miss Universo Giappone vittima di razzismo!

Ariana Miyamoto Miss Universo Giappone, la prima Miss asiatica di colore, definita “mezzosangue”!

Entertainment

Pretty Little Liars 5 – I produttori spiegano il ruolo di Mona nel season finale

Oliver Goldistisck spiega il ruolo di Mona nel season finale, il suo finto omicidio e i suoi piani per incastrare -A andati a finire male

Moda e Beauty

Havaianas presenta la collezione primavera / estate 2015

Colorate, esotiche e giovani: la collezione estiva 2015 di Havaianas è un inno alla spensieratezza e vivacità

Entertainment

The Voice of Italy 2015 – La battle e i nomi dei quattro special coach

Dal 1 aprile 2015 inizia la seconda fase di The Voice of Italy 2015, i talenti sono pronti per le Battle supportati anche da Arisa, Malika Ayanne, Edoardo Bennato ed Enrico Ruggieri

Moda e Beauty

Gli errori da evitare per avere una chioma più sana

I capelli sono uno dei punti forti delle donne, eppure a volte sono i più bistrattati. Evitare questi errori aiuta ad avere capelli più sani ed invidiabili

Tag

-->