Muse a Roma, sabato è stato un successo

Il concerto della band inglese ha infiammato la capitale

L’ultima tappa italiana del tour dei Muse è stata un grande successo. La band composta da Matthew Bellamy, Dominic Howard e Chris Wolstenholme ha infiammato lo Stadio Olimpico di Roma. Già dall’imponente scenografia che li ha accolti, i fan hanno capito che sarebbe stata una serata memorabile.

Sei ciminiere dalle quali uscivano lingue di fuoco contornavano il palco. La serata si è aperta sulle note di “Supremacy” ed è proseguita con la ritmatissima “Panic Station“. Per “Plug in Baby” il palco si è illuminato come una stazione lunare e i camini industriali hanno sputato fuoco senza sosta. Durante l’esecuzione di “Resistance” Matthew Bellamy e Chris Wolstenholme si sono lanciati in una corsa lungo la passerella di quasi cento metri.

Animals” vede l’entrata in scena di un nuovo personaggio. Sul palco ha fatto il suo ingresso un tipico banchiere della City londinese che si è messo a strappare banconote e lanciarle sul pubblico a mo’ di coriandoli. Con l’intro di Ennio MorriconeThe Man with a Harmonica” viene introdotta la celebre “Knights of Cydonia“. E’ poi il momento della cover della canzone “Feeling Good“, seguita da “Follow Me“. Questa canzone Bellamy l’ha dedicata al figlio.

Lo show prosegue e il cantante indossa un paio di occhiali con lenti a cristalli liquidi che mostrano sui maxischermi il testo di “Madness“, “Supermassive Black Hole” e “Undisclosed Desire“. Le prime note di “House of the Rising Sun” introducono la ormai celebre “Time is Running Out“. Laser ed effetti pirotecnici fanno da sfondo a “Stockholm Syndrome” e lo schermo si scompone in tanti piccoli televisori.

Un’enorme lampadina sospesa in aria sostiene una ballerina appesa ad essa per creare la scenografia di “Unintended” e “Guiding Light“. La serata si conclude in modo spettacolare con robot giganti telecomandati che si muovo sulle note di “Supermassive Black Hole“, “Survival“, “The 2nd Law: Isolated System” e “Starlight“.

 

Muse- Supremacy @Stadio Olimpico Roma

 

(s.e.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Il Segreto – Emilia fugge con Alfonsito

Nelle prossime puntate de Il Segreto la dolce Emilia deciderà di fuggire per non vedersi costretta a restituire Alfonsito a suo nonno

Moda e Beauty

Chiara Nasti si è rifatta il seno?

E’ di questi giorni la notizia che vorrebbe Chiara Nasti essersi sottoposta ad un intervento per aumentare il seno, ma la diretta interessata dice che sia frutto dello sviluppo naturale del corpo

Entertainment

50 sfumature di nero – Rivelata la data d’uscita TRAILER

La Universal Pictures ha rivelato la data d’uscita di 50 sfumature di nero e di 50 sfumature di rosso. Rilasciato trailer e la prima immagine ufficiale del secondo capitolo della saga erotica

Entertainment

Anticipazioni Il Segreto puntata 27 aprile -Aurora confessa la sua indentità a Candela

Nella puntata che andrà in onda lunedì 27 aprile 2015 Carmen confesserà a Candela di essere Aurora, Gonzalo rifiuterà di partire per la missione mentre Donna Francisca continuerà a sentirsi perseguitata dal fantasma di Leon Castro

Moda e Beauty

Look Hippie per Chiara Ferragni

La nota fashion blogger mostra il suo lato Seventies, firmato (quasi tutto) H&M

Entertainment

The Vampire Diaries 6×20 promo e anticipazioni: Damon, Elena e la cura

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla prossima puntata di The Vampire Diaries 6 dal titolo I’d Leave My Happy Home For You

Tag

-->