Muse a Roma, sabato è stato un successo

Il concerto della band inglese ha infiammato la capitale

L’ultima tappa italiana del tour dei Muse è stata un grande successo. La band composta da Matthew Bellamy, Dominic Howard e Chris Wolstenholme ha infiammato lo Stadio Olimpico di Roma. Già dall’imponente scenografia che li ha accolti, i fan hanno capito che sarebbe stata una serata memorabile.

Sei ciminiere dalle quali uscivano lingue di fuoco contornavano il palco. La serata si è aperta sulle note di “Supremacy” ed è proseguita con la ritmatissima “Panic Station“. Per “Plug in Baby” il palco si è illuminato come una stazione lunare e i camini industriali hanno sputato fuoco senza sosta. Durante l’esecuzione di “Resistance” Matthew Bellamy e Chris Wolstenholme si sono lanciati in una corsa lungo la passerella di quasi cento metri.

Animals” vede l’entrata in scena di un nuovo personaggio. Sul palco ha fatto il suo ingresso un tipico banchiere della City londinese che si è messo a strappare banconote e lanciarle sul pubblico a mo’ di coriandoli. Con l’intro di Ennio MorriconeThe Man with a Harmonica” viene introdotta la celebre “Knights of Cydonia“. E’ poi il momento della cover della canzone “Feeling Good“, seguita da “Follow Me“. Questa canzone Bellamy l’ha dedicata al figlio.

Lo show prosegue e il cantante indossa un paio di occhiali con lenti a cristalli liquidi che mostrano sui maxischermi il testo di “Madness“, “Supermassive Black Hole” e “Undisclosed Desire“. Le prime note di “House of the Rising Sun” introducono la ormai celebre “Time is Running Out“. Laser ed effetti pirotecnici fanno da sfondo a “Stockholm Syndrome” e lo schermo si scompone in tanti piccoli televisori.

Un’enorme lampadina sospesa in aria sostiene una ballerina appesa ad essa per creare la scenografia di “Unintended” e “Guiding Light“. La serata si conclude in modo spettacolare con robot giganti telecomandati che si muovo sulle note di “Supermassive Black Hole“, “Survival“, “The 2nd Law: Isolated System” e “Starlight“.

 

Muse- Supremacy @Stadio Olimpico Roma

 

(s.e.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Streaming Il Segreto – puntata domenica 1 febbraio 2015

Grazie al servizio streaming Video Mediaset, potrai rivivere tutte le emozioni della puntata di domenica 1 febbraio 2015 de “Il Segreto”

Entertainment

Super Bowl 2015, gli spot televisivi

Super Bowl 2015: tutto pronto per la sfida tra New Englad e Seattle a colpi di spot televisivi

Entertainment

Formula 1, test di Jerez, Vettel in testa, orari e classifiche

Sebastian Vettel subito primo nella giornata inaugurale dei test di Jerez

Entertainment

Gianluigi Buffon e Ilaria D’Amico, amore rumoroso: i vicini si lamentano

La stessa Ilaria sarebbe troppo stressata dalle pretese di Buffon sotto le coperte

Entertainment

Mariana Rodriguez vs Belen Rodriguez: è lotta tra omonime sudamericane

Nuova stoccata di Mariana verso Belen, che non ci sta ad essere considerata la “borsa finta” della consorte di De Martino

Entertainment

Kate Middleton, il fratello James: “Vorrei essere considerato come gli altri”

James Middleton esprime frustrazione per via dell’ingombrante parentela con i regnanti d’Inghilterra

Tag

-->