Neymar, il video virale di Street Fighter

L’asso brasiliano è il protagonista di un filmato che spopola in rete

Ha appena vinto la Confederations Cup con il suo Brasile ed è stato eletto come migliore giocatore del torneo. Lui è Neymar, il fuoriclasse verdeoro che, a partire dalla stagione 2013/14, delizierà il Camp Nou di Barcellona insieme a Lionel Messi.

Tuttavia il giovane fuoriclasse è diventato famoso anche per un altro motivo. In rete sta letteralmente spopolando un filmato che lo vede, suo malgrado protagonista. Il video montaggio, prontamente condiviso da milioni di internauti, fa il verso al famoso gioco per consolle Street Fighter.

Neymar, simulando una gomitata dell’uruguaiano Walter Gargano, si tuffa a terra con un gesto fin troppo eclatante. I realizzatori del filmato hanno così pensato di inserire le mosse di alcuni personaggi storici del videogame: Ken e Ryu.

Il risultato è assolutamente divertente e spassoso tanto da ricevere in pochissimo tempo milioni di visualizzazioni. Per il campione della Seleçao è tutta pubblicità gratuita. (a.f.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Buon Natale con Dakota Johnson – 10 scatti super-sexy dell’attrice di 50 sfumature di grigio – [foto]

Buongiorno a tutti voi fan di 50 sfumature di grigio.  Come ben saprete il film è pronto e uscirà al cinema fra soli pochi giorni. […]

Entertainment

Juventus vs Napoli 2-2 (7-8 d.c.r.), Supercoppa Italiana, highlights e video gol

Gli highlights e i video gol della Supercoppa Italiana, Juventus-Napoli, vinta dai campani dopo i calci di rigore.

Entertainment

Il Segreto Video Mediaset, puntata intera di oggi 22 dicembre

Ecco come rivedere in modo semplice la puntata di oggi de Il Segreto, in cui abbiamo assistito a numerose novità sia per Raimundo che per Aurora

Entertainment

Che Dio ci aiuti 2 replica 22 dicembre

La fiction Che Dio ci aiuti 2 torna in replica su Rai 1 questa sera, vediamo gli episodi che verranno proposti

Entertainment

Josè Mourinho: “Balotelli preferì andare al GP di Monza, anzichè venire a colloquio con me!

In un’intervista, Josè Mourinho, racconta di quando Mario Balotelli lo snobbò per andare ad assister al Gp di Formula 1 a Monza

Tag

-->