Grey’s Anatomy 9×24: Perfect Storm, l’ultima puntata

Anche in Italia è andata in onda l’ultima puntata di Grey’s Anatomy. Ecco cos’è successo.

Sì, è accaduto anche in Italia. Sì, è successo anche da noi e senza alcun bisogno di sottotitoli, senza alcun bisogno di dover scaricare puntate, senza alcun bisogno di streaming o chissà che. Ieri sera è andata in onda l’ultima puntata di Grey’s Anatomy e se vogliamo essere precisi, dovremmo dire che ieri è andato in onda Grey’s Anatomy 9×24 Perfect Storm.

Un tempesta perfetta: una tempesta perfetta è quella che si è abbattuta al Seattle Grace Hospital ed è bene dire che come al solito anche i titoli scelti dal genio di Shonda Rhimes riescono a rispecchiare non soltanto in senso fisico, ma anche in senso figurato, quello che è messo in scena.

Sì, perché una tempesta sconvolge, scombussola, e non sempre è positiva. Una tempesta per essere perfetta deve creare “danni”, per cui eccoci nuovamente qui, con un titolo che sembra più un ossimoro, un ossimoro esatto e giusto, un ossimoro capace di raccontare quello che è stato mandato in onda. Grey’s Anatomy 9×24, altro non è che l’ennesimo finale ricco di suspense che Shonda Rhimes ha regalato ai suoi appassionati.

C’è chi ha considerato la sceneggiatrice una vera e propria assassina perché puntualmente in ogni finale di stagione per far uscire di scena un personaggio ha scelto la morte: stavolta no. Shonda Rhimes stavolta riesce paradossalmente a fare più male che nelle precedenti stagioni, perché distrugge ogni equilibrio tra le coppie. Soltanto Derek e Meredith restano illesi dalla tempesta che li farà spaventare a causa della nascita difficoltosa del piccolo, ma poi tutto tornerà come prima: nasce il bambino di Meredith e Derek, bambino sano che verrà chiamato dai due Bailey, Bailey Shepard.

 

 

A soffrire davvero saranno Callie e Arizona che si  confronteranno tra lacrime e grida e si scoprirà un tradimento incredibilmente doloroso che siamo certi avrà ripercussioni importanti sul futuro della coppia.

 

 

Alex finalmente bacia Jo e dice di amarla, di essersi innamorato di lei. Finalmente forse, qualcosa di buono e concreto per il burbero Alex che potrebbe trovare un po’ di pace.

 

 

Per Christina e Owen la stagione numero 9 è stata tormentata e difficile, accadrà dunque che decideranno di lasciarsi e stavolta definitivamente. Ecco, sul definitivamente avremmo qualche dubbio, magari Shonda ha in serbo altre mirabolanti vicende per loro.

 

 

Miranda Bailey torna finalmente ad operare ancora.

April dice a Jackson che lo ama – ci sentiamo di aggiungere – e finalmente!

E adesso arriva il brutto, l’evento che potrebbe essere irrecuperabile: Webber è in pericolo di vita.

 

 

(b.p.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

VIDEO MEDIASET Il Segreto de Puente Viejo: streaming replica oggi 6 luglio

Ecco come rivedere la replica della puntata di Il Segreto di oggi lunedì 6 luglio

Entertainment

Calciomercato: Il City vuole Pogba, Isla al Siviglia e Pirlo al New York City, l’Inter su Suarez, Perisic e Jovetic, per il Milan c’è Maksimovic, ultime news

Milan, Inter e Juventus scatenate sul mercato, nel mirino dei rossoneri c’è Maksimovic, per l’Inter Suarez, mentre la Juve alle prese con Pogba in uscita

Entertainment

Il Segreto terza stagione – Jacinta ritornerà per portare a termine la sua vendetta

Nella terza stagione de Il Segreto si assisterà all’ennesimo ritorno di Jacinta Ramos che causerà nuove tragedie e moltissime morti

Entertainment

VIDEO MEDIASET Una Vita: streaming replica oggi 6 luglio

Ecco come rivedere in streaming la puntata di oggi di Una Vita

Entertainment

Temptation Island 2015, Giorgio svela qualche indizio sulla storia con Aurora Betti – FOTO

Temptation Island 2015 giunge alla sua terza puntata in onda domani sera su Canale 5: Giorgio cerca di chiarire la sua posizione con Aurora con un post su Facebook

Entertainment

Calciomercato Roma: prima Dzeko poi Mitrovic, Casillas l’obiettivo per la porta, ultime news

Anche gazzetta.it conferma l’affare Dzeko, Casillas il sogno per la porta, attesa sul futuro di Mitrovic

Tag

-->