Internet: chiudono Google Reader e Altavista

Entrambi ritenuti superati, arrivano in questi giorni al capolinea

Il mondo della tecnologia e di internet non è certo il più adatto per le persone troppo nostalgiche o che amano guardarsi indietro, tale è la velocità con cui mutano gli scenari del web nel mercato dell’informatica; grandi colossi nascono dal nulla, prosperano e, eventualmente, scompaiono. In questi giorni chiudono due servizi molto amati dagli internauti di tutto il mondo, ma ritenuti non più utili e produttivi dai rispettivi proprietari: Google Reader e Altavista.

Il primo è l’aggregatore di notizie più famoso e apprezzato. Gestendo i flussi RSS, l’utente di questo servizio Google era in grado di rimanere aggiornato sulle notizie e gli aggiornamenti dai suoi blog preferiti, creandosi una rassegna stampa giornaliera completamente personalizzata. Lo scorso marzo, Google ne aveva annunciato l’abbandono per la data del primo luglio e così sarà, nonostante le proteste degli utenti di tutto il mondo. Nei piani dell’azienda, la scelta dovrebbe andare a vantaggio del social network di casa: Google+.

Per chi utilizzasse il servizio e cercasse un sostituto o volesse semplicemente provare il funzionamento di un aggregatore, negli ultimi mesi sono sorti molti contendenti nel campo. In pole position abbiamo Feedly, forte dei suoi circa 12 milioni di utenti, poi seguono altri servizi più giovani ma in rapido sviluppo come Reeder, Digg Reader e The Old Reader. Un colosso che si è interessato al settore è Facebook, il quale secondo indiscrezioni sarebbe pronto a lanciare il proprio servizio di news, forse denominato “Facebook Reader“.

Scomparirà invece l’8 luglio un altro pezzo storico di internet, il motore di ricerca Altavista. Nato nel dicembre 1995, nei primi anni dell’internet “di massa”, Altavista era il motore di ricerca in assoluto, ben prima che Google diventasse il colosso che ora tutti conosciamo e lo soppiantasse. Negli ultimi anni Altavista era stato acquisito da Yahoo!, che, dopo vari tentennamenti, ne ha deciso l’abbandono per i prossimi giorni, insieme ad altri 11 propri servizi. (f.a.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Raffaella Fico imita The Cranberries a Tale e Quale show [VIDEO]

Raffaella Fico non rende al massimo per via della febbre ma continua a stupire

Entertainment

Serena Rossi – Mariah Carey vince Tale e Quale Show [VIDEO]

L’attrice si aggiudica un’altra puntata del programma questa volta cantando da sola

Entertainment

Beautiful anticipazioni e trame dal 27 al 31 ottobre – Quinn cerca di uccidere Aly

Nelle prossime puntate vedremo Aly attaccata da Quinn, la quale la intima a non denunciare Wyatt

Entertainment

MotoGP: Risultati Qualifiche Malesia, Marquez in Pole

Dominio Honda nelle qualifiche di Sepang, con lo spagnolo che fa 13 davanti a Pedrosa, Rossi sesto

Entertainment

The Vampire Diaries 6×05 promo e anticipazioni della puntata di giovedì 30 ottobre

The World Has Turned and Left Me Here è il titolo del prossimo episodio di The Vampire Diaries 6, ecco tutto quello che c’è da sapere

Moda e Beauty

LADY GAGA VS MICHELLE HUNZIKER – GARA DI LOOK

Cos’hanno in comune Lady Gaga e Michelle Hunziker e cosa le differenzia? Scopri la gara dei look

Tag