50 sfumature di grigio film: uscirà l’1 agosto 2014 e a breve si conoscerà il cast

La Focus Features conferma la data d’uscita della pellicola

A oltre un anno di distanza dalla dichiarazione della Universal Pictures dell’acquisto dei diritti d’autore, continuano ad arrivare news circa l’adattamento cinematografico del primo capitolo della trilogia erotica di E L James, “Cinquanta sfumature di grigio“. Dopo l’annuncio relativo a chi dirigerà la pellicola, e cioè la regista britannica Sam Taylor- Johnson, nota, in particolare, per il lungometraggio incentrato sull’adolescenza di John Lennon, “Nowhere Boy“, è finalmente giunta in questi giorni anche la data ufficiale di uscita: l’1 agosto 2014.

charlie tango

Per dare la notizia, gli studi della Focus Features hanno scelto un’immagine molto originale e simpatica. Si tratta, infatti, di un disegno che raffigura Charlie Tango, il famoso elicottero privato di Christian Grey. Del resto, ben nota a tutti i fan è la scena in cui il bel miliardario tormentato sorprende con le sue doti di pilota la giovane e innocente Anastasia Steele, mentre la porta da Portland a Seattle nel contesto di un romanticissimo tramonto.

Dunque, la lavorazione del film sta procedendo a gonfie vele. Come dichiarato da Dana Brunetti, produttore di “Cinquanta sfumature” insieme a Michael De Luca, la sceneggiatura, affidata alla statunitense Kelly Marcel, la quale ha lavorato a stretto contatto con la James, è pronta, la regista c’è e così anche la data d’uscita prevista. L’unica cosa che manca, oltretutto quella che più rende impazienti i fan, è il cast. Considerando che ormai è tutto pronto per le riprese, è lecito dedurre che non si dovrà aspettare ancora molto prima di conoscere i nomi degli attori che prenderanno parte a “Cinquanta sfumature”, e, soprattutto, chi interpreterà il ruolo dei due protagonisti della trilogia che ha raggiunto oltre 70 milioni di copie vendute: Christian Grey e Anastasia Steele.

Per i fan gli attori preferiti in assoluto, secondo il web e i vari sondaggi lanciati da un anno a questa parte, per vestire i panni di Mr Grey sono due: l’affascinante vampiro Damon Salvatore di “The Vampire Diaries“, Ian Somerhalder, e il bellissimo protagonista di “White Collar“, Matt Bomer. Gli ultimissimi rumors, però, hanno fatto rispuntare il sospetto che il miliardario con una passione per il sadomaso possa essere Robert Pattinson. L’attore ha invitato, infatti, lo scorso 22 giugno ad un party organizzato nella propria casa la James, la quale ha sempre ammesso che la trilogia di “Cinquanta sfumature” è nata dalla saga di Twilight, di cui è una grandissima fan.

Molta più incertezza c’è, invece, per la protagonista femminile, anche se i sondaggi dichiarano che la prediletta dal pubblico per Miss Steele è Alexis Bledel, meglio nota come Rory Gilmore in “Una mamma per amica”. Intanto, la James ha annunciato su Twitter che i film saranno tre come il libri (e.s.)

 

Intanto, ecco il trailer di Cinquanta sfumature con Ian Somerhalder e Alexis Bledel.

 

 

© Riproduzione riservata

Moda e Beauty

Cara Delevingne nuda per Tom Ford: è polemica

Tom Ford ha spogliato la modella per pubblicizzare il nuovo profumo ‘Black Orchid’ e per questo rischia di essere censurato

Moda e Beauty

David Beckham e i suoi primi 40 anni da calciatore sex symbol

Ha compiuto da poco 40 anni e per l’occasione si è regalato una festa a Marrakesh e il profilo Instagram

Lifestyle

Hai un tatuaggio? L’Apple Watch non funziona

L’orologio decretato da tutti come la vera invenzione del futuro, ha una “pecca”: non funzionerebbe sui polsi tatuati

Entertainment

Amici 14: Accuse nei confronti di Emma e Briga da parte di Loredana Bertè

Durante il talent Loredana Bertè chiamata a giudicare Briga lo accusa d’aver profanato “Imagine” di John Lennon, Emma se ne prende la responsabilità e accusa anche quest’ultima

Entertainment

Bundesliga, cade il Bayern Monaco

A Leverkusen si ferma la squadra di Guardiola, testa alla Champions?

Entertainment

Kurt Cobain, in arrivo un album di inediti: “Qualcosa di sorprendente”

In estate un nuovo disco di Kurt Cobain, indimenticabile leader dei Nirvana: qualcosa di “sorprendente”

Tag

-->