Sara Tommasi commenta la condanna a 7 anni di Silvio Berlusconi

Ancora una volta Sara Tommasi e stavolta ci riprova con la politica.

Sara Tommasi continua la sua ascesa nel fatato mondo dell’estate italiana. La soubrette/showgirl/ex naufraga e attualmente attrice di film porno ancora una volta torna a far parlare di sé. Non importa in che modo, non importa se bene o se male, “purché se ne parli” – diceva qualcuno – ed effettivamente ogni giorno c’è qualcuno che dedica il suo tempo e le sue attenzioni a Sara Tommasi.

L’estate, nonostante le temperature, è cominciata ormai da un po’ e Sara Tommasi è l’argomento caldo – in tutti i sensi – del gossip nostrano. Delle sue avventure e di ciò che fa sono tutti a conoscenza. Sappiamo che non appena sparisce da Facebook per un giorno e poco più, c’è chi si affretta a scrivere “Sara Tommasi è morta”, ma lei è più viva che mai.

Sappiamo inoltre che Sara Tommasi è appassionata di bagni nelle fontane e allora non ha perso occasione per spogliarsi in quella di Gardaland – destando ovviamente scalpore e indignazione – e addirittura in Fontana di Trevi, riuscendo a sfuggire anche alla Polizia Municipale accorsa troppo tardi. Sara Tommasi, inoltre, oltre al porno si è data anche alla musica e ha sfornato la hit “vengo Vengo”  che in tanti si sono arrogati il diritto di definire tormentone.

 

Sara Tommasi Gardaland 2

 

Insomma, Sara Tommasi è la donna del “una ne pensa e cento ne fa” e stavolta, a distanza di qualche giorno da un evento importantissimo e cruciale per la politica italiana, si sofferma addirittura a commentare la condanna a sette anni di Silvio Berlusconi, una condanna che pesa sulla testa del Cavaliere e che potrebbe modificare totalmente l’assetto politico e partitico della nostra nazione.

 

 

“Sono molto triste perché Silvio Berlusconi è stato condannato a sette anni di carcere. E’ una cosa molto ingiusta, io lo conosco, non avrebbe mai fatto niente del genere: non avrebbe mai torto un dito a nessuna bambina, a nessuna minorenne, mai mai mai. Non lo sapeva minimamente che lei era minorenne, se lo era. Era una persona tanto buona e tanto giusta…quando dorme. No scherzo. Comunque sono veramente triste e addolorata. E…io sono la più bella, la più brava, la più giusta, la più buona, la più santa e dico che…peccato! Però morto un Papa se ne fa n’altro. Avanti alla sinistra, ciao!”

Ciao anche a te Sara… (b.p.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

50 sfumature di grigio, scene inedite sexy e romantiche – [video]

Ecco il video con alcune delle scene inedite del film con Mr Grey e Ms Steele più sexy che mai

Entertainment

Stasera in tv 27 gennaio: Milan Lazio, The Flash e Il bambino con il pigiama a righe

Cosa c’è stasera in tv martedì 27 gennaio, una guida dei canali free del digitale terrestre dei programmi e i film del palinsesto

Entertainment

Max e Helene streaming video Rai Replay del film dedicato all’Olocausto

Alessandro Averone è Max, Carolina Crescentini è Helene e i due innamorati sono i protagonisti di un appassionante film dedicato al delicato tema dell’Olocausto

Entertainment

Anticipazioni Uomini e Donne in onda oggi 27 gennaio: la scelta di Jonas Berami!

Il momento tanto atteso sta per arrivare: nella puntata di questo pomeriggio di Uomini e Donne andrà in onda la prima parte della scelta di Jonas Berami

Entertainment

L’isola dei famosi 10, streaming video prima puntata 26 gennaio

Finalmente è iniziata l’Isola dei famosi 10, rivedi la prima puntata

Entertainment

Rubano la carta d’identità di Chris Brown e la vendono on line

Colpevoli gli agenti penitenziari del San Bernardino County. Avviata indagine interna

Tag

-->