Sara Tommasi commenta la condanna a 7 anni di Silvio Berlusconi

Ancora una volta Sara Tommasi e stavolta ci riprova con la politica.

Sara Tommasi continua la sua ascesa nel fatato mondo dell’estate italiana. La soubrette/showgirl/ex naufraga e attualmente attrice di film porno ancora una volta torna a far parlare di sé. Non importa in che modo, non importa se bene o se male, “purché se ne parli” – diceva qualcuno – ed effettivamente ogni giorno c’è qualcuno che dedica il suo tempo e le sue attenzioni a Sara Tommasi.

L’estate, nonostante le temperature, è cominciata ormai da un po’ e Sara Tommasi è l’argomento caldo – in tutti i sensi – del gossip nostrano. Delle sue avventure e di ciò che fa sono tutti a conoscenza. Sappiamo che non appena sparisce da Facebook per un giorno e poco più, c’è chi si affretta a scrivere “Sara Tommasi è morta”, ma lei è più viva che mai.

Sappiamo inoltre che Sara Tommasi è appassionata di bagni nelle fontane e allora non ha perso occasione per spogliarsi in quella di Gardaland – destando ovviamente scalpore e indignazione – e addirittura in Fontana di Trevi, riuscendo a sfuggire anche alla Polizia Municipale accorsa troppo tardi. Sara Tommasi, inoltre, oltre al porno si è data anche alla musica e ha sfornato la hit “vengo Vengo”  che in tanti si sono arrogati il diritto di definire tormentone.

 

Sara Tommasi Gardaland 2

 

Insomma, Sara Tommasi è la donna del “una ne pensa e cento ne fa” e stavolta, a distanza di qualche giorno da un evento importantissimo e cruciale per la politica italiana, si sofferma addirittura a commentare la condanna a sette anni di Silvio Berlusconi, una condanna che pesa sulla testa del Cavaliere e che potrebbe modificare totalmente l’assetto politico e partitico della nostra nazione.

 

 

“Sono molto triste perché Silvio Berlusconi è stato condannato a sette anni di carcere. E’ una cosa molto ingiusta, io lo conosco, non avrebbe mai fatto niente del genere: non avrebbe mai torto un dito a nessuna bambina, a nessuna minorenne, mai mai mai. Non lo sapeva minimamente che lei era minorenne, se lo era. Era una persona tanto buona e tanto giusta…quando dorme. No scherzo. Comunque sono veramente triste e addolorata. E…io sono la più bella, la più brava, la più giusta, la più buona, la più santa e dico che…peccato! Però morto un Papa se ne fa n’altro. Avanti alla sinistra, ciao!”

Ciao anche a te Sara… (b.p.)

© Riproduzione riservata

Costume

Programma della decima edizione di “Un Paese a Sei Corde”

Al via la decima rassegna dedicata agli amanti della musica e nello specifico della chitarra organizzata da “La Finestra sul Lago”

Entertainment

Cesare Cremonini Più che Logico al Radio Italia Live

Si aspetta con ansia l’esibizione di Cesare Cremonini al Radio Italia Live, ecco tutte le ultime novità sul suo ritorno con Più che logico

Lifestyle

Blake Lively, da attrice a stilista emergente

L’attrice americana non si ferma mai e dopo averci provato come fashion blogger prende vita la sua prima creazione. L’annuncio è arrivato direttamente da Instagram.

Entertainment

Il Segreto: cambio programmazione 29-31 maggio

Non perdetevi le novità della programmazione di questo weekend con “Il Segreto”

Entertainment

Giusy Versace e Vincenzo Venuto conducono Alive – La forza della Vita

Emozioni e vicende reali al centro del programma condotto da Giusy Versace e Vincenzo Venuto in prima serata su Rete 4 ogni giovedì sera

Lifestyle

Justin Bieber, il concerto per i malati terminali della fondazione Make A Wish

Justin Bieber si è esibito per i pazienti della Make A Wish Foundation in un concerto esclusivo e molto intimo: ecco foto e video della performance!

Tag

-->